Il pilastro dell’Esecuzione dell’Innovation Framework di Accenture esplora come le agenzie e gli enti trasformano le nuove idee in innovazione concreta per la PA. Con la nostra indagine che ha coinvolto quasi 600 professionisti della PA in 10 Paesi, abbiamo esaminato come le agenzie e gli enti valutano le idee, le testano, valutano i risultati e infine scelgono le migliori.

Il nostro studio ha rivelato quanto segue su come le agenzie e gli enti mettono in pratica l’innovazione nel settore pubblico:

  • La PA si muove velocemente, ma non scala con facilità. Il 47% degli intervistati ha sperimentato implementazioni di innovazioni in tempi da sei a 12 mesi, e il 38% in tempi dai 12 ai 18 mesi. Più di tre quarti (il 77%) ha rivelato che passare dalla fase pilota alla piena implementazione di scala pone una sfida significativa.
  • Abbiamo scoperto un forte focus sul marketing dell’innovazione nel settore pubblico, legato alla comunicazione e alla promozione dei vantaggi. L’83% degli intervistati ritiene la sua agenzia o ente “forte” o “molto forte” sotto questo aspetto.
  • Le amministrazioni si aspettano che i fornitori selezionati con bandi pubblici portino in dote innovazione. Infatti, il 73% degli intervistati riferisce che prezzo e innovazione hanno pari peso, o che l’innovazione sia più importante del prezzo.

RELATED: Liberare l’innovazione: ecco l’Esecuzione
RELATED: Accenture SlideShare

Segui i leader dell’innovazione del settore pubblico per l’Esecuzione

L’analisi e l’esperienza di Accenture puntano verso pratiche che possono migliorare il modo con cui le agenzie e gli enti gestiscono il processo di esecuzione dell’innovazione nella PA:

  • Parlare con i cittadini. Istituire un meccanismo strutturato per rivelare i bisogni dei cittadini. Essere disciplinati e costante nel chiedere ai cittadini cosa funziona, e cosa no, dei servizi esistenti.
  • Mettere in atto un processo. Essere rigorosi nel gestire l’esecuzione, mantenere un forte legame con impatti & vantaggi dell’innovazione nella PA. Stabilire pratiche solide per ogni step dell’esecuzione, valutando idee, eseguendo test e valutandone i risultati, scalando velocemente verso la produzione e valutando i risultati a produzione iniziata.
  • Pensare come un imprenditore: sfruttare metodi iterativi, agili, includendo la volontà di cambiare rapidamente. Adottare una disciplina rigorosa per ogni step del processo, basata su quanto bene, o male, gli obiettivi vengono realizzati.
  • Valutare le capacità (tecniche e “soft”). Effettuare una valutazione oggettiva delle skill che mancano. Dove esiste una carenza, determinare se le skill mancanti sono realmente necessarie. In caso di necessità, cercarle attraverso dei partner.
Cosa impedisce un’esecuzione efficace? Accenture ha rilevato impedimenti come la mancanza di skill tecnologiche, le ristrettezze di budget, le culture aziendali avverse al rischio e la mancanza di supporto da parte della leadership e dei dirigenti chiave.

Andrea Gabardo

Managing Director


Mark Howard

Segment Lead – Global Administration

SCOPRI DI PIÙ


CENTRO ISCRIZIONI
Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese) Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese)