Il contesto della ricerca

Il Cloud Computing non è più un concetto emergente, ma rappresenta ormai un’opzione fondante per la costruzione dell’architettura tecnologica aziendale. In alcuni casi il Cloud non è solo una delle opzioni, ma rappresenta una scelta obbligata ai fini del supporto operativo alla strategia aziendale. In altri casi il Cloud si configura come una delle alternative da valutare in funzione di determinate esigenze. Scalabilità, agilità, supporto alla crescita internazionale, lancio di nuovi canali digitali, sono solo alcune delle variabili da considerare per comprendere il livello di coerenza del Cloud rispetto alle dinamiche aziendali.

Per supportare imprenditori e manager nel comprendere il livello di coerenza fra soluzioni Cloud, strategie aziendali, caratteristiche organizzative e scelte di governo della tecnologia, SDA Bocconi e Accenture con la collaborazione di Comitato Leonardo hanno lanciato l’iniziativa “Cloud Fit For Purpose”. La ricerca si svolge mediante uno strumento di assessment che consente di individuare l’opzione strategica più coerente rispetto all’evoluzione della propria realtà. I risultati aggregati e anonimizzati dell’assessment consentiranno di definire un quadro di coerenza delle aziende italiane rispetto al mondo del Cloud.

I partner dell'iniziativa

La ricerca "Cloud Fit For Purpose" è realizzata da SDA Bocconi School of Management insieme ad Accenture, in collaborazione con Comitato Leonardo e con la partecipazione di ICE e Confindustria.

SDA Bocconi

School of management 

Comitato Leonardo

Italian quality committee

ICE

Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

Confindustria

Confederazione generale dell'industria italiana

Visualizza tutto

Obiettivi dell’iniziativa

L’iniziativa “Cloud Fit For Purpose” include attività di ricerca e divulgazione finalizzate ai seguenti obiettivi:

Superare i limiti dei tradizionali approcci all’analisi delle dimensioni e delle variabili chiave che determinano la propensione all’adozione e il successo delle soluzioni Cloud Computing.

Identificare, confermare e validare e diffondere le caratteristiche aziendali, di contesto e strategiche, su cui si basa il Fit con soluzioni di Cloud Computing.

Identificare, confermare, validare e diffondere i driver economici, organizzativi e tecnologici, che abilitano l’adozione di soluzioni di Cloud Computing.

Fornire alle aziende partecipanti (aziende italiane di medie-grandi dimensioni) uno strumento di auto-diagnosi e supporto decisionale per tracciare una strategia cloud nel breve-medio termine.

Dare visibilità alle aziende con maggiori livelli di coerenza fra Fit-for-purpose, viability e azioni intraprese.

Visualizza tutto

Metodologia: una ricerca in azione

L’iniziativa si basa su uno strumento di assessment unico nel suo genere, creato a valle di un percorso strutturato di ricerca.

Lo strumento vuole dotare i decisori aziendali di un supporto utile rispetto a due dimensioni. Da un lato vuole aiutare i manager a comprendere il livello di aderenza del Cloud rispetto alla propria realtà. Obiettivi aziendali, strategie di crescita, internazionalizzazione, sostenibilità sono solo alcune delle variabili su cui lo strumento va a lavorare per definire un indice di “fit” fra azienda e mondo del Cloud.

Una volta definito il livello di fit aziendale, lo strumento va a supportare il management nell’identificazione dei fattori di coerenza organizzativa, infrastrutturale ed economica che possono contribuire al successo di una strategia Cloud.

Dalla combinazione delle due anime dello strumento, scaturisce un indice di posizionamento che può contribuire ad una riflessione strutturata e consapevole rispetto all’approccio al mondo del Cloud.

"Il cloud non è solo una destinazione verso cui migrare, ma uno strumento per creare una nuova cultura aziendale basata sulla sperimentazione, l'innovazione e la crescita."

– VALERIO ROMANO, Cloud First Lead Italia

Perché aderire

Oltre a dare indicazioni puntuali alla singola azienda, lo strumento di assessment fornirà dati utili a livello aggregato. I risultati saranno accessibili a manager e imprenditori italiani accanto a una serie di momenti di divulgazione, condivisione di esperienze ed eventi di discussione che rappresenteranno nel complesso un supporto concreto per la transizione digitale del Paese.

I partecipanti alla ricerca riceveranno:

Alla compilazione dell’assessment il posizionamento con indicazione del “Cloud-Business Fit” e del “Cloud-Viability Fit”, che aiutano a definire la propria strategia di approccio al Cloud Computing.

Un secondo report personalizzato a conclusione del percorso di ricerca, con indicazione dei punti di maggior coerenza e degli ostacoli da rimuovere per perseguire un’eventuale strategia Cloud.

Un Invito personale in uno dei momenti di presentazione dei risultati della ricerca, che verranno pianificati nella primavera 2022.

Visualizza tutto
CENTRO ISCRIZIONI
Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese) Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese)