Skip to main content Skip to Footer

ULTIME RICERCHE


Fintech Lending:
quali opportunità
per le banche?



INTRODUZIONE

Il segmento delle Fintech Lending è in fermento ed esprime performance differenti a seconda del modello di servizio, Fintech Fin verso Fintech Tech. Le recenti osservazioni evidenziano che le Fintech Lending rappresentano una significativa occasione per le Banche a supporto della trasformazione del modello di business e all’evoluzione della catena del valore del credito in ottica digitale.

Le banche universali si stanno progressivamente aprendo all’idea di collaborazione con le Fintech per accelerare il loro percorso di crescita a salvaguardia di una più efficace gestione del portafoglio. In particolare, le banche sono attratte dal modello di servizio delle Fintech per la loro capacità di gestire efficacemente i customer analytics, i modelli avanzati di credit scoring e, più in generale, la capacità di offrire al cliente una user experience completamente digitale. Se gestita con tempismo, la strategia di collaborazione Banca-Fintech sarà un’occasione concreta per accrescere i ricavi, ottimizzare i processi di finanziamento e far evolvere la banca verso logiche di data-driven organization.

LEGGI IL REPORT [PDF]

PRINCIPALI RISULTATI

In Europa, la maggior parte delle Fintech più profittevoli sono quelle che offrono servizi tech

Il futuro delle fintech non è privo di incertezza
La causa è la possibile azione di alcuni fattori di rischio, tra cui la precaria sostenibilità del modello economico.

La crescita del fenomeno fintech sembra al momento inarrestabile.
Grazie all’azione virtuosa di alcuni fattori chiave di successo, quali la user experience completamente digitale e un efficiente utilizzo degli Analytics, le fintech continuano ad attrarre nuovi clienti ed investitori.

Le banche si interessano alle fintech, riconoscendole come parte integrante del loro ecosistema.
Una adeguata strategia di collaborazione può portare benefici ad entrambi, banche e fintech, supportandone la crescita e il raggiungimento di una maggiore produttività. Le banche, in particolare, dovrebbero considerare tali strategie come opportunità concrete per generare maggiori ricavi, migliorare l’efficienza dei processi del credito ed evolvere verso logiche di data driven organization.

AUTORI