Skip to main content Skip to Footer

CASI DI SUCCESSO DEI CLIENTI


Warner Bros.: Il futuro del Digital Asset Management nel settore dei media

Con l'aiuto di Accenture, Warner Bros. ha trasformato la propria supply chain digitale in un ecosistema di contenuti digitali.

Introduzione

Warner Bros. Entertainment, una società della Time Warner, è stata fra le prime aziende del settore legato alla produzione di contenuti a capire la potenza, il potenziale e le implicazioni totalmente dirompenti delle tecnologie digitali. Warner Bros. ha scelto Accenture come compagno di viaggio verso la realizzazione della sua vision digitale. Questa decisione ha segnato l'inizio di un percorso pluriennale comune in più tappe che ha condotto al primo esempio al mondo di business ad alte performance nel settore dei media e dell'intrattenimento digitali, realizzato attraverso la trasformazione di un sistema di Digital Asset Management. Ora Warner Bros. è in grado di diffondere più rapidamente i contenuti di intrattenimento, aprire nuove fonti di reddito, svincolare risorse lasciandole libere di dedicarsi a creatività e innovazione, ottenendo così una riduzione record dell’85% di tutti i costi annuali di distribuzione e gestione correlati.

La sfida di business

Nel 2001, Warner Bros. si è resa conto che le tradizionali modalità di archiviazione e condivisione dei contenuti potevano essere convertite in un'unica filiera digitale totalmente integrata. In quello stesso periodo, l'azienda era alle prese con la convergenza di una serie di criticità ed elementi catalizzatori. Una di esse nasceva dal fatto che vari gruppi di utenti all'interno dell'organizzazione stavano già lavorando come "isole" digitali separate, poco integrate fra di loro. Inoltre, la pressione dei costi era in aumento e le finestre di rilascio dei vari prodotti sempre più ristrette. Ancora più importante era il fatto che l'ecosistema digitale emergente stava causando un proliferare di canali di distribuzione dei contenuti della società, rendendoli più vulnerabili alla pirateria.

Le ambizioni digitali di Warner Bros. l'avrebbero portata verso territori ancora inesplorati. Come sviluppare l'architettura, il workflow, il modello operativo e la struttura organizzativa per raggiungerli? Warner Bros. ha scelto Accenture come compagno di viaggio verso la realizzazione della sua vision — decisione che ha segnato l'inizio di un percorso pluriennale comune in più tappe che ha condotto al primo esempio al mondo di business ad alte performance nel settore dei media e dell'intrattenimento digitali.

Come siamo intervenuti

Il primo successo è stato la progettazione e l'implementazione del sistema MARS (Media Asset Retrieval System). Questo sistema di Digital Asset Management panaziendale era destinato a svolgere l'immane compito di archiviare, rendere accessibile, gestire e distribuire il vasto archivio di materiale pubblicitario e redazionale degli studios. Oggi MARS costituisce una fonte unica, sicura e tracciabile contenente più di 2,7 milioni di elementi, da cui vengono effettuati oltre 180.000 download al mese.

Accenture ha successivamente aiutato Warner Bros. a svolgere un'esaustiva valutazione di tutte le proprie attività operative rispetto alla vision digitale. Il team ha identificato una serie di opportunità per snellire i processi e aumentare la sicurezza. Accenture ha quindi messo a punto un piano d'azione per migrare l'intera operatività di Warner Bros. verso un ambiente totalmente digitale integrato (DETE, Digital End-To-End Environment). Entro il 2010, tutto l'ambiente operativo Warner Bros. era digitalizzato e pienamente funzionante.

Risultati

Il progetto DETE contribuisce in modo significativo alle alte performance di Warner Bros. Esso ha comportato, per esempio, una più rapida diffusione dei contenuti di intrattenimento, la creazione di nuove fonti di ricavi, ha liberato risorse che ora possono dedicarsi a creatività e innovazione, e una riduzione record dell‘85% dei costi annuali di gestione e distribuzione. La soluzione supporta oltre 11.000 e-master ad alta definizione e 38.000 in definizione standard, conservati nel caveau degli studios. (Un e-master comprende una versione completa del film, una versione digitale per la distribuzione per il cinema digitale e informazioni complementari relative a diritti, royalties, ecc.)

Con l'aiuto di Accenture, Warner Bros. è diventata un'azienda ad alte performance nell'intrattenimento digitale del futuro. Il risultato è non solo il suo più grande successo di tutti i tempi, ma è anche la piattaforma da cui Warner Bros. offrirà ai suoi clienti quell’esperienza di fruizione dei contenuti avvincente e personalizzata che desiderano, oggi e nel futuro.