Skip to main content Skip to Footer

CASI DI SUCCESSO DEI CLIENTI

PAZIENTI PIÙ
CONSAPEVOLI
DELLA PROPRIA
SALUTE


LE SOLUZIONI
DIGITALI RAFFORZANO IL
RUOLO ATTIVO DEL PAZIENTE
NELLA GESTIONE SICURA
DELLA PROPRIA SALUTE
IN TUTTA LA NORVEGIA.

INTRODUZIONE


Connect with Accenture Consulting's Profile on LinkedIn. Questo link apre una nuova finestra.   Follow Accenture Consulting on Twitter. Questo link apre una nuova finestra.

Il Direttorato della Sanità sviluppa e gestisce soluzioni digitali per il potenziamento e la semplificazione del Sistema Sanitario nazionale, tra cui la digitalizzazione delle cartelle cliniche della popolazione, poco più di cinque milioni di persone.

L’obiettivo della digitalizzazione a livello nazionale è l’efficientamento dei servizi sanitari per garantire l’interazione e la collaborazione tra medici e pazienti, essenziale per una più consapevole e sicura gestione della propria salute. Accenture ha supportato il Direttorato accelerando il percorso di digitalizzazione con la realizzazione del nuovo sistema delle cartelle cliniche, rendendo i dati sempre e ovunque disponibili a medici e pazienti.

 

Introduzione

OPPORTUNITÀ

Fino a ieri, la gestione delle informazioni sulla salute dei norvegesi era frammentata e non integrata. Ciò rendeva difficile il recupero di informazioni fondamentali sullo stato di salute dei pazienti.

Di conseguenza avere un quadro complessivo della salute dei pazienti era dispendioso in termini di tempo e la qualità e l’affidabilità del dato risultava molto spesso scarsa.1Un’indagine sugli accessi al servizio di pronto soccorso ha mostrato come la lista delle prestazioni erogate fosse mancante per il 39% dei pazienti.2

Accenture-Electronic-Health-hearts

Per indirizzare questa problematica il Direttorato decise di creare un nuovo sistema per la condivisione in tutto il Paese del dato sanitario tra operatori sanitari e pazienti, garantendo agli stessi il pieno accesso alle proprie cartelle cliniche: un sistema primo nel suo genere in Europa.

Opportunità

1 Bakken et al., Comunicazione inadeguata nella cura dei pazienti nell’ambito della medicina di base.
Il giornale dell’Associazione Medica Norvegese n. 13–14, 2017; 127:1766–9

2 Frydenberg K. Brekke M., Comunicazione sulle cure ai pazienti nei rinvii agli specialisti e
nei documenti di ammissione e di dimissione. Il giornale dell’Associazione Medica Norvegese n. 9–10, 2011; 131: 942–5

1 Bakken et al., Inadequate communication regarding patient medication in
primary health care. The Journal of the Norwegian Medical Association no. 13–14, 2007; 127: 1766–9

2 Frydenberg K., Brekke M., Communication regarding patient medication in referrals, admission charts and discharge reports. The Journal of the Norwegian Medical Association no. 9–10, 2011; 131: 942–5


IL NOSTRO
CONTRIBUTO

Accenture ha collaborato con il Direttorato nella progettazione e implementazione del nuovo sistema. Partendo da un progetto pilota, esteso successivamente fino a comprendere 400.000 persone in quattro municipalità, le informazioni delle cartelle dei pazienti sono state integrate e condivise tra:

 

Il nostro Contributo


Il successo del progetto pilota ha determinato l’estensione del progetto a livello nazionale. Accenture ha utilizzato l’esperienza internazionale in progetti simili a Singapore e in Australia nonché l’esperienza norvegese maturata in altri settori. L’approccio Agile ha accelerato la realizzazione del progetto pur mantenendo un elevato livello di performance dei sistemi più critici e assicurando la privacy dei dati.

 

Il nostro Contributo

 

Il rapporto consolidato con il Direttorato e l’esperienza su molti progetti fra cui quelli relativi ai sistemi di finanziamento delle spese mediche, al portale nazionale per i cittadini e a un sistema di case-management, ha consentito ad Accenture la chiara comprensione delle esigenze del cliente.

“Medici e pazienti capiscono che tutto questo ci aiuta a diventare più efficienti e, soprattutto, ci aiuta a migliorare la qualità delle cure e dei servizi offerti”.

— CHRISTINE BERGLAND,

CEO, Direttorato della Salute

RISULTATI

La digitalizzazione delle cartelle cliniche ha consentito al Direttorato di realizzare all’interno del sistema sanitario nazionale norvegese, un sistema integrato e condiviso dei dati sulla salute dei pazienti: il primo sistema di condivisione delle informazioni tra gli operatori sanitari a livello regionale e nazionale.


Ora anche i pazienti stessi hanno visibilità sulle proprie informazioni sanitarie. Il sistema permette loro di aggiornare i dati attraverso un portale web, abilitandoli a ricoprire un ruolo attivo nel proprio piano di cura. Il nuovo sistema pone le basi per sviluppi futuri per l’accesso centralizzato ai servizi del cittadino garantendo la completa collaborazione fra tutti i servizi sanitari.

Nel frattempo, pazienti e operatori stanno beneficiando di un innovativo sistema di accesso alle cartelle cliniche condivise a livello nazionale. Il risultato è un sistema che raggiunge gli obiettivi del Direttorato di migliorare la sicurezza dei pazienti, aumentare l’interconnessione dei servizi sanitari e migliorare la consapevolezza dei pazienti mettendoli in condizioni di vivere in modo più sano e sicuro.


CONTENUTI
CONSIGLIATI