REPORT DI RICERCA

In breve

In breve

  • I lavoratori stanno diventando "Human+" — dotati cioè di una nuova serie di capability tecnologiche che si uniscono a capacità e competenze proprie.
  • I lavoratori Human+ possiedono enormi capacità, ma le aziende ricercano, assumono e gestiscono le persone ancora secondo criteri del passato.
  • Per prosperare nell’era post-digitale, le organizzazioni devono sfruttare la tecnologia al fine di colmare il gap formativo nella propria forza lavoro, promuovendo una cultura dell’apprendimento continuo.


La trasformazione digitale è in corso in tutti gli aspetti del business e la forza lavoro non fa eccezione. La tecnologia nei luoghi di lavoro coinvolge i lavoratori a tutti i livelli. Oggi i dipendenti possono sfruttare le ultime tecnologie per reinventare ruoli esistenti e trovare modi nuovi per adattarsi e crescere nell’era post-digitale.

Le tecnologie innovative stanno rendendo i lavoratori Human+: sul lavoro ogni persona è portatrice di un insieme sempre più ampio di capability tecnologiche, che si affiancano alle conoscenze, esperienze e competenze personali.

"I lavoratori di oggi hanno non solo competenze e conoscenze, ma anche capacità abilitate dalla tecnologia. La chiamiamo forza lavoro Human+".

@MJBiltz, Managing Director – Accenture Technology Vision. #TechVision2019

Adattarsi ai bisogni Human+

Continuando a innovare, le aziende creano più posti di lavoro e ruoli plasmati dalla tecnologia. Ogni lavoro, oggi, sta diventando un ruolo Human+. Ogni nuovo ruolo creato in futuro sarà Human+ fin dall’inizio.

La crescente collaborazione tra uomo e tecnologia crea nuove opportunità, ma presenta anche nuove sfide. Le aziende di oggi sono ancora ottimizzate per la forza lavoro del passato, e ciò crea uno scollamento che si estende in tutta l’organizzazione.

Le aziende hanno creato involontariamente un nuovo gap digitale tra se stesse e la propria forza lavoro Human+. Per essere leader, le aziende devono colmare questo divario, adattando le strategie tecnologiche che hanno creato con successo questa forza lavoro di nuova generazione, così da soddisfare le proprie nuove esigenze.

Abilitare il movimento delle persone—e il fluire della conoscenza

Le strategie di ricerca del talento da parte delle aziende non sono sincronizzate con le capacità Human+. I lavoratori Human+ si spostano rapidamente tra ruoli e organizzazioni, superando in velocità la ricerca tradizionale del talento. Tuttavia, gli investimenti nell’apprendimento e nel reskilling non sono al livello richiesto per far fronte a questo fenomeno.

Per avere successo, i leader devono ripensare il modo in cui assumono e formano le persone, adottando approcci più adeguati all’adattabilità della forza lavoro Human+. Ciò include la ricerca del talento non valorizzato all’interno della forza lavoro esistente e un migliore allineamento dei dipendenti a nuovi ruoli e opportunità.

78%

Il 78% dei manager di business e IT concorda sul fatto che la maggiore velocità con cui i dipendenti si spostano tra ruoli e aziende ha aumentato l’esigenza di reskilling nelle loro organizzazioni.

I lavoratori Human+ sono disponibili e capaci di apprendere, e adottano rapidamente nuovi strumenti. Per aprire la strada a nuove opportunità e promuovere una cultura dell’apprendimento continuo, i leader stanno investendo in piattaforme e strategie di learning che meglio preparano i lavoratori e l’azienda al domani. Stanno inoltre riconoscendo che l’aumento della velocità con cui i dipendenti si spostano tra ruoli e aziende implica una conoscenza sempre più distribuita e la necessità di adattare le strategie tecnologiche per portare il knowledge management nell’era Human+.

Nella “caccia” ai migliori talenti, i leader si stanno rendendo conto del fatto che la cosa più importante riguardo ai dipendenti non è la loro esperienza pregressa, ma le loro potenzialità.

Diventare Human+ ha ampliato le capacità della forza lavoro ben oltre ciò che le aziende avrebbero potuto immaginare solo pochi decenni fa. È una delle più grandi vittorie dell’era della trasformazione digitale. Le organizzazioni possono attingere a una forza lavoro con un set di capacità in costante evoluzione, per innovarsi su larga scala. Ciò che serve ora è l’impegno a investire in questi lavoratori Human+, per abilitare il nuovo futuro del lavoro.



Paul Daugherty

Chief Technology and Innovation Officer – Accenture


Marc Carrel-Billiard

SENIOR MANAGING DIRECTOR – ACCENTURE LABS AND EXTENDED REALITY


Michael Biltz

MANAGING DIRECTOR – ACCENTURE TECHNOLOGY VISION

SCOPRI DI PIÙ


Elementi essenziali

I cinque trend tecnologici del report di quest’anno rispecchiano la trasformazione digitale di aziende e persone in parallelo. La Technology Vision 2019 dà il benvenuto alle aziende nella nuova era post-digitale.

Lettura approfondita

20 minuti di lettura

Report completo

Leggi l’Executive Summary, tutti e cinque i trend e il quadro generale. Scopri come il report di quest’anno si colloca nel nostro attuale set di trend tecnologici triennali. Analizza a fondo la Tech Vision dall’inizio alla fine.

LEGGI IL REPORT COMPLETO

Lettura breve

10 minuti di lettura

Sintesi del report

Una sintesi da leggere in 10 minuti delle prossime tendenze tecnologiche essenziali per i leader della prossima era post-digitale.

GUARDA

SlideShare

Mentre il business vive la trasformazione digitale, anche le persone cambiano e stanno spingendo le aziende a collaborare con loro o adattarsi in vari modi.

Resta in contatto

CENTRO ISCRIZIONI
Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese) Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese)