Con metà dei costi delle aziende assorbiti dalla supply chain o dai costi di beni e servizi (COGS), ridurre i costi della supply chain è un obiettivo prioritario. Eppure le aziende non realizzano risparmi di costi per l'agilità competitiva: ottengono a malapena un risparmio dal 3 al 4% annuo nelle riduzioni di categoria, ma la maggior parte non arriva ad avere un impatto rilevante sui COGS.

Gli approcci ZBSC possono portare rapidi risparmi dal 5 al 10% e a un rapporto tra COGS e ricavi tra 600 e 800 punti base nel tempo.

Le aziende leader stanno rompendo questo ciclo con la ZBSC (zero-based supply chain)–un aspetto della ZBx (mentalità zero-based), un modo per spingere la redditività che enfatizza il futuro rispetto al passato. LA ZBSC può aiutare le aziende ad acquisire valore per la supply chain in un mondo in rapido cambiamento.

La ZBSC richiede un cambio di mentalità tutta l'organizzazione

  • Agilità contro blocco. I Gli executive delle supply chain non hanno certo chiuso un occhio sui problemi sistemici delle supply chain: le aziende stanno operando delle ottimizzazioni dei costi lungo la supply chain, ma non stanno ottenendo dei risultati sostenibili.
  • Dinamismo contro punti morti. Applicando la ZBSC, le aziende non spingono più per la prossima percentuale di risparmi sperati, ma integrano un nuovo modo di lavorare che abilita costantemente nuove idee su dove e come acquisire nuovo valore da incanalare verso la crescita.
  • Moto perpetuo. Un continuo rinnovamento rende la ZBSC diversa dalle supply chain con un'ottimizzazione dei costi tradizionale. I vecchi metodi si affidano a target di costo basati sulle realtà del passato, mentre la ZBSC è un azzeramento sostenibile degli standard di costo di un'azienda.

33%

Solo il 33% degli executive delle operazioni vede le sue iniziative di intervento sui costi come durature.

18%

Solo il 18% degli executive delle operazioni ritiene che la leadership metta in atto le iniziative più corrette per ridurre i costi.

Le aziende possono rompere la spirale mortale del taglio dei costi nella supply chain:

Creando vera visibilità

Sfruttando dati finanziari e operativi per ottenere una visibilità reale a livello granulare e capire la situazione attuale delle pratiche interne ed esterne.

Concentrandosi sulle intersezioni

Identificando e cogliendo le opportunità alle intersezioni del business, dove le best practice e i trend emergenti spesso si nascondono.

Andando oltre il modello incrementale

Sfruttando la tecnologia, gli analytics e le opportunità di sostenibilità per definire obiettivi zero quadrimestrali e una supply chain a prova di futuro.

Adottando un cambio di mentalità

Garantendo supporto dalla vetta aziendale attraverso tutta l'organizzazione.

Visualizza tutto

Andrew Corr

ACCENTURE STRATEGY, SUPPLY CHAIN, OPERATIONS & SUSTAINABILITY STRATEGY

Collaboratori

Melissa Barrett

Accenture Strategy, Supply Chain, Operations & Sustainability Strategy


Jose Bleda

Accenture Strategy, Supply Chain, Operations & Sustainability Strategy


Alessandro Caviggia

Accenture Strategy, Supply Chain, Operations & Sustainability Strategy

SCOPRI DI PIÙ


CENTRO ISCRIZIONI
Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese) Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese)