Il rinnovamento non deve intimorire

I cambiamenti tecnologici sono stati una costante per decenni, ma in realtà molte aziende sono rimaste indietro. Infatti, nuove ricerche di Accenture Strategy rivelano che il 54% delle aziende sono in difficoltà o estremamente pessimiste nei riguardi delle tecnologie digitali e questo le rende impreparate al rinnovamento1. Quest’ultimo, tuttavia, non dovrebbe intimorire. La trasformazione digitale può partire con maggiore facilità nel back office, dove le aziende spesso sono più aperte al rischio. CFO e CIO hanno una posizione privilegiata per diventare abilitatori del cambiamento nell'intera impresa, che magari punta su investimenti troppo conservativi. L'idea è di migliorare non solo la solidità e la redditività dell'azienda ma anche di aumentare la centralità del cliente in funzioni storicamente imperniate sulle transazioni.

Al di là dei costi, il vero valore aggiunto e l’efficienza derivano dall’avere una organizzazione abilitata dal digitale. Per avere successo nel loro percorso verso la digitalizzazione, le aziende devono adottare un approccio zero-based e concentrarsi su cinque azioni mirate per fare in modo che gli investimenti nel digitale siano coerenti con gli obiettivi strategici aziendali e di natura olistica.2 Un approccio che parta da zero non solo migliora la redditività ma alimenta anche la crescita e aumenta l'agilità dell'impresa dando priorità agli investimenti più lungimiranti.

Applied Intelligence nel back office

In un approccio zero based, enfatizzando la giusta tipologia di lavoro, cioè quello a diretto contatto con il cliente, che genera valore o è differenziante, le aziende possono quindi automatizzare, consolidare o eliminare le attività che non portano valore aggiunto. Questo può significare ricalibrare lo sviluppo del prodotto o investire in capacità prima trascurate, compresa l'adozione dell'intelligenza applicata in aree strategiche del back office.3



Partiamo dalla funzione Finance, dove il processo order-to-cash (OTC), per esempio, coinvolge direttamente il cliente. Servizi di Applied Intelligence come i portali self service per i clienti possono migliorare la raccolta degli ordini, e agenti cognitivi possono ridurre i tempi di risoluzione delle controversie. Prendiamo come esempio un'azienda leader nel settore dei beni di largo consumo con diffusione globale. Attraverso un OTC connesso, l'azienda ha ridotto i costi operativi del 20% in due anni, e diminuito di oltre il 10% il ritardo nel pagamento dei debiti da parte dei clienti. In più, l'azienda è passata da una valutazione del servizio clienti scarsa all'essere indicata come riferimento per quello stesso servizio.4

Nelle Risorse Umane, l'experience dei dipendenti è tutto. In un mondo di dipendenti iperconnessi, il digitale è una chiave fondamentale per quella specifica experience. La ricerca di Accenture Strategy mostra che molte aziende già utilizzano una serie di tecnologie come strumenti di collaborazione interna, servizi predittivi per i dipendenti e app self service che creano esperienze consumer-like.5 E quando le aziende offrono l'experience giusta ai dipendenti, questi superano i loro omologhi di altre aziende in molti ambiti importanti come la lealtà al cliente (+17%) e i ricavi (+11%).6

Nel Procurement, l'intelligenza artificiale e il machine learning possono essere uno strumento potente per migliorare le decisioni d'acquisto o monitorare la compliance dei fornitori, generando una maggiore % di risparmio sulle spese. Un cliente di Accenture Strategy, per esempio, ha diminuito del 67% il tempo di gestione manuale medio grazie al digitale, migliorando i tempi di fatturazione e la precisione dei dati.7 In più, il digitale può liberare circa il 40-60% del tempo del procurement e liberare così risorse per aumentare l'efficienza dell'impresa.8

Infine, nella funzione IT, la transizione verso metodologie agili di sviluppo e il cloud permette all'IT di agire in modo più vicino al business, per creare insieme nuovi prodotti service-based. Un'infrastruttura cloud comune riduce i cicli di lavoro in tutta l'impresa. Il cloud è talmente importante che Gartner lo ritiene la base della maggior parte delle "next big thing" tecnologiche come intelligenza artificiale, Blockchain e IoT.9

Cogliere l'occasione per un cambiamento efficace

Persone, cultura, tecnologie per la governance: le considerazioni da fare quando si cambiano le funzioni del back office.

Per avviare azioni efficienti, le aziende devono includere azioni di identificazione del valore come parte del loro percorso verso il digitale. Di fatto, la mentalità zero based riconosce come le tecnologie digitali influenzino le curve dei costi e diano slancio alle aziende per superare agevolmente anche le loro performance migliori e i benchmark del primo quartile per ottenere una nuova performance "quartile zero".10 Concetti come quartile zero e should-be modeling, basati su carichi di lavoro chiave, sono un'alternativa migliore rispetto ai confronti retrospettivi per prevedere quali saranno le scelte con una ricaduta positiva sull’azienda.11 Prendiamo come esempio un'azienda da 20 miliardi di dollari. Oggi spende il 5,5% dei ricavi, 1,1 miliardi di dollari, per gestire i settori finanza, risorse umane, procurement e IT.12 Il quartile zero mostra che disporre di una strategia digitale corretta potrebbe liberare oltre il 30% dei costi prima di considerare l'aumento dei ricavi. Un numero che cresce fino a quasi il 50%, se si esclude l'IT!13

Verso l'infinito e oltre

In breve, mettendo a frutto una mentalità zero based come parte di un percorso digitale le aziende possono prosperare con più facilità in qualunque ambiente. Gli investimenti dovrebbero concentrarsi su capacità precise. In molti casi ciò necessita di investimenti strategici per portare il back office nel futuro.

1 Accenture Strategy research, Revenue Growth: Perception or Reality?, 2017

2 Accenture Strategy, Zeroing Out the Past, 2018

3 Ibid

4 Accenture, Connected Order to Cash for Agility and Growth

5 Accenture Strategy, HR/Employee Experience study, 2017

6 Accenture and Forrester, Expectation vs. Experience, 2016

7 Accenture Strategy, When Bots Do the Buying, 2017

8 Accenture AS Operations insights and Future of procurement Study, 2016

9 Gartner, What does cloud bring us next 2017

10 Accenture Strategy research, Beyond the ZBB Buzz, 2018

11 Accenture Strategy, Zeroing Out the Past, 2018

12 Accenture Enterprise Value Targeting Database

13 Ibid

Mithuna Bhatt

Senior Principal – Accenture Strategy, CFO and Enterprise Value

SCOPRI DI PIÙ


CENTRO ISCRIZIONI
Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese) Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese)