REPORT DI RICERCA

In breve

In breve

  • Questa ricerca sul contributo delle aziende agli Obiettivi ONU di sviluppo sostenibile (noti anche come Obiettivi globali) è la più completa al mondo.
  • Nonostante la sostenibilità rappresenti un'opportunità, i CEO ritengono che le aziende non siano ancora attive a sufficienza.
  • Per superare lo status quo, è necessario che le aziende aumentino la propria ambizione, collaborino in nuovi modi e aumentino la responsabilità dei leader.


Il decennio decisivo

Il CEO Study on Sustainability 2019 di United Nations Global Compact e Accenture Strategy offre la visione dei CEO rispetto alle opportunità e sfide legate agli Obiettivi globali lanciati nel 2015. I CEO riconoscono che gli sforzi volti ad incoraggiare la sostenibilità porterebbero ad un incremento dell'agilità competitiva e segnalano progressi in tal senso, ma ammettono anche che la comunità imprenditoriale potrebbe, e dovrebbe, offrire un contributo decisamente maggiore al raggiungimento di un'economia globale sostenibile entro il 2030.

"È tempo che i CEO rendano gli obiettivi di sostenibilità saldamente radicati alla strategia e al sistema di valori delle proprie aziende."


— PETER LACY, Senior Managing Director – Accenture Strategy, UK & Ireland and Accenture WEF Lead

Infatti, la comunità globale ha raggiunto un chiaro punto di inflessione nel percorso verso il 2030. I CEO concordano sul fatto che le imprese debbano svolgere un ruolo decisivo nel promuovere gli Obiettivi globali, identificano gli ostacoli che impediscono loro di fare di più e gli strumenti che consentirebbero di liberare il potenziale del settore privato.

2016

Il 70% dei CEO ritiene che gli Obiettivi globali forniscano un quadro di riferimento chiaro per strutturare gli sforzi volti a promuovere la sostenibilità

2019

Il 48% dei CEO sta implementando la sostenibilità nelle proprie attività in linea con lo UN Global Compact Progress Report

È necessario confrontarsi con la realtà

Nel 2016 l'atteggiamento dei CEO verso la sostenibilità aveva raggiunto un picco, poiché avevano intravisto l'opportunità di ricalibrare i propri sforzi a favore della sostenibilità in linea con le milestone globali. Tre anni dopo la situazione è ben diversa. Nonostante sia chiara l'opportunità, nel 2019 i CEO riconoscono che le aziende l'esecuzione non raggiunge i livelli posti dagli Obiettivi globali o dalle loro precedenti ambizioni.

Ansiosi di innescare un'inversione di tendenza, i CEO rinnovano richieste alla comunità imprenditoriale affinché aumenti il proprio impatto. Il 71% dei CEO, infatti, ritiene che con maggiore impegno e azione le aziende possano svolgere un ruolo fondamentale nel contribuire agli Obiettivi globali.

Oltre il gradualismo

Anche i progressi auspicati tardano a manifestarsi, i CEO ritengono che abbracciare gli Obiettivi globali rappresenti una reale opportunità per la comunità imprenditoriale globale, per alimentare la crescita, l'efficienza, la reputazione e l'innovazione. Le aziende leader stanno già agendo in tal senso per trasformare le loro organizzazioni.

Sono circa duecento le aziende italiane che hanno partecipato al CEO Study, testimonianza di interesse crescente del business per il tema della sostenibilità.

Beatrice Lamonica

Sustainability Lead, Italia

La trasformazione, tuttavia, è difficile. I vincoli economici e le priorità contrastanti rappresentano barriere comuni che ostacolano l'evoluzione, e i CEO prevedono un decennio difficile alla luce dell'incertezza geopolitica, tecnologica e socioeconomica. Queste forze e le aspettative degli stakeholder stanno spingendo i leader aziendali ad andare oltre e ad essere più proattivi nell'agenda della sostenibilità.



Tre azioni immediate

Nel 2019 i CEO chiedono alle aziende di:

Aumentare l'ambizione e l'impatto

I CEO devono incoraggiare il cambiamento all'interno delle proprie aziende e attraverso la disruption dei sistemi di mercato.

Trasformare la collaborazione

Gli attori chiave devono connettersi in modi nuovi poiché un trasformazione significativa deve coinvolgere tutti.

Ridefinire una leadership responsabile

I manager devono assumere il ruolo di agenti del cambiamento per sostenere l'agenda della sostenibilità.

Visualizza tutto

Peter Lacy

SENIOR MANAGING DIRECTOR—ACCENTURE STRATEGY, UK & IRELAND AND ACCENTURE WEF LEAD


Jessica Long

MANAGING DIRECTOR – ACCENTURE STRATEGY, SUSTAINABILITY

SCOPRI DI PIÙ


CENTRO ISCRIZIONI
Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese) Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese)