Skip to main content Skip to Footer

ULTIME RICERCHE


INTRODUZIONE

Le aziende digitali più agili stanno affondando i denti nei profitti dei provider di servizi per la comunicazione (CSP). Per competere con efficacia, i provider tradizionali devono liberare risorse per nutrire la crescita.

Lo Zero-based budgeting (ZBB) fa esattamente questo, chiedendo alle aziende di "partire da zero" per determinare ogni costo. Molti provider saranno comunque in difficoltà nell'ottenere i risparmi sui costi desiderati: i piani di riduzione dei costi delle prime 50 CSP otterranno solo il 35% delle risorse così cercate.

La soluzione? Portare lo ZBB più in là e abbracciare la mentalità ZBx. Così facendo si va a sposare la disciplina di budget dello ZBB con la potenza di fuoco delle tecnologie emergenti, ottenendo la possibilità di ulteriori risparmi.

LEGGI IL REPORT [PDF]
LA ZBX HA AIUTATO UNA CSP LEADER A REALIZZARE UNA RIDUZIONE DEI COSTI DI 550 MILIONI DI DOLLARI IN UN ANNO.

PRINCIPALI RISULTATI

Per ottenere l'ottimizzazione dei costi necessaria per la crescita, le CSP devono dare priorità a tre aree:

RIDURRE I COSTI DI BASE: NETWORK E IT.
Una grossa CSP ha eliminato il 20% delle spese annue totali ripensando completamente tutte le spese operative (Opex) fra i costi del network. Vediamo una riduzione potenziale fino al 30% per alcune aziende.

SEMPLIFICARE L'ORGANIZZAZIONE.
L'acquisizione dei clienti e i costi di mantenimento rappresentano circa il 20% del costo operativo annuale di una CSP. Ma tecnologie come la Robotic Process Automation (RPA) e l'apprendimento automatico possono ridurre questi costi in modo importante.

MIGLIORARE LE GESTIONE DELLA SPESA ESTERNA.
La spesa verso terze parti rappresenta circa il 15-20% dei costi operativi annuali di una CSP tipica. Considera come l'ottimizzazione dei costi strategici ha aiutato una CSP leader a ottenere una riduzione annuale dei costi di 550 milioni di dollari: 250 sono venuti da nuove iniziative SGAV (Spese Generali, Amministrative e di Vendita) e 300 da azioni sulla spesa nelle aree core. I margini migliorati hanno aiutato l'azienda a investire per la crescita.

INDICAZIONI

IIMPLEMENTARE LA ZBX per eliminare all'istante il denaro "fermo". Questa strategia evita impatti sul personale e può dimostrare rapidamente l'influenza positiva di una mentalità zero-based.

UTILIZZARE UNA COMBINAZIONE DI ANALISI MIRATE AI COSTI E DI TECNOLOGIE DI APPRENDIMENTO AUTOMATICO per definire un nuovo obiettivo di costo per il network guardandolo da una prospettiva zero-based. Siccome quest'area comprende le spese più corpose, è fondamentale migliorare la redditività e creare un margine d'investimento per la crescita.

RIDEFINIRE LA NUOVA ORGANIZZAZIONE ZERO-BASED, affinando le attività di analisi e l'automazione e diventando leader nello sviluppo dell'intelligenza artificiale. Una combinazione sapiente di tecnologie emergenti è fondamentale per ottenere i risultati migliori.

LA MENTALITÀ ZBX PUÒ PORTARE UN 30% DI RIDUZIONE A LIVELLO OPEX

LA ZBX HA LIBERATO LE RISORSE: ORA LA CRESCITA COM'È?

Quando le CPS utilizzano la ZBx creano potenziali nuovi canali di entrate da:

  • Internet of Things (IoT)
  • Commercio da mobile
  • Servizi personalizzati per il B2B
  • Monetizzazione dei dati
  • Nuovi servizi resi possibili dal 5G (autovetture a guida autonoma, piattaforme di salute connesse, etc.)
  • Digitalizzazione delle attività esistenti.

Quando le CPS utilizzano la ZBx creano potenziali nuovi canali di entrate da

AUTORI

AUTORE