Skip to main content Skip to Footer

INTRODUZIONE

Il digitale è ovunque. I consumatori non possono immaginare di vivere senza un dispositivo digitale. Il nuovo lifestyle digitale riguarda tutte le età. È multi-schermo, multi-funzione e multi-device e sta plasmando un mondo di nuove esperienze.

Sono arrivati gli Screenager ++: i connected device sono diventati parte della nostra quotidianità e non possiamo vivere più senza. Abbiamo definito perciò la nuova generazione degli “always on”: sono gli Screenagers, consumatori di tutte le età che desiderano rimanere sempre connessi e fare ogni cosa velocemente e in tempo reale attraverso l’utilizzo delle soluzioni tecnologiche più innovative.

Il mercato degli smartphone in Italia ha raggiunto la maturità avendo registrato tra i più alti livelli di penetrazione in Europa. L’adozione degli Intelligent Device è in aumento anno dopo anno con utilizzi che vanno dalla sicurezza nella propria abitazione, al monitoraggio della salute, al supporto delle attività sportive; inoltre la tendenza crescente alla fruizione di contenuti in mobilità - in particolare video - sta portando a un maggiore utilizzo dei dispositivi mobili a discapito della televisione.

La qualità del servizio è diventata una delle maggiori preoccupazioni dello Screenager e ciò offre nuove opportunità ai provider di comunicazione e intrattenimento. Di pari passo, anche l’attenzione e la preoccupazione per la condivisione dei propri dati personali sta crescendo sempre più, frenando l'adozione di nuovi servizi e Intelligent Device e ponendo l’attenzione sulle nuove politiche di sicurezza da adottare e sui nuovi metodi alternativi per proteggere i dati sensibili.

Scopri i cinque trend della ricerca per il mercato italiano.

Report Completo


Screenager ++


SCARICA IL REPORT COMPLETO [PDF]

Infografica


The Multiplier Effect


GUARDA L’INFOGRAFICA [PDF]

TREND 1

01 The Multiplier Effect

More Consumers x More Devices x More Experiences

Ovunque si volga lo sguardo, si vedono occhi puntati sullo schermo illuminato di uno smartphone, uno smartwatch, un tablet o un altro schermo digitale. Gli screenager non solo possiedono più dispositivi, ma ne hanno anche di tipi diversi. Dal collegamento alla fruizione di contenuti digitali—visualizzazione di video, giochi e pubblicazione di foto sui social media—la Screen Age ha dettato la nuova normalità e i consumatori italiani vogliono essere sempre connessi, ovunque si trovino.

 

Questo è l'effetto moltiplicatore in azione.

TREND 2

02 You, Me & IoT

Smart Things Don’t Come Easy

Puoi accendere le luci di casa e regolare la temperatura stando a chilometri di distanza. Mentre stai rientrando, il frigorifero ti ricorda di fermarti a comprare il latte. La tua macchina invece calcola il percorso più veloce per evitare le code e i cantieri. Quando arrivi vedi un drone che ti sta lasciando un pacco davanti alla porta. Il futuro non è mai stato così vicino e ricco di promesse. In Italia l'uso dei dispositivi intelligenti cresce di anno in anno, ma più della metà ha problemi di utilizzo, una percentuale ancora troppo alta per soddisfare gli utenti.

Gli accessori per il fitness e per gli smartphone sono i dispositivi più richiesti: sono certamente "smart", ma la maggior parte non offre un utilizzo intuitivo e servizi chiari. Le vere barriere restano comunque il prezzo ancora elevato e una percezione di scarsa sicurezza e privacy.

TREND 3

03 Lost in Transmission

Minding the Gap in Privacy, Security & Service Quality

La vita di uno screenager è improntata all'intensità e all'immediatezza. Le esperienze digitali devono essere agili, real-time, semplici e sicure. I consumatori italiani sono preoccupati per la privacy e la sicurezza più che in altri paesi europei: i maggiori timori riguardano le transazioni finanziarie online e l'home banking. In ogni caso gli screenager sono pronti a utilizzare soluzioni alternative per evitare gli hacker.

TREND 4

04 The Way You Make Me Feel

Screenagers Demand More or Nothing

Sempre più maturi, sofisticati e selettivi, gli screenager hanno bisogno di una buona ragione per spendere di più sui dispositivi: servizi nuovi ed innovativi. Gli utenti italiani sono tra i primi ad adottare le novità. Quasi la metà di loro ha in programma di utilizzare servizi di pagamento mobili, più della media europea (29%) e il 12% lo fa già regolarmente.

Il 68% preferisce utilizzare app mobili per fare o ricevere chiamate.

L'intenzione di aumentare la spesa per i dispositivi è diminuita di 20 punti rispetto al 2014. L'attenzione è ora focalizzata su servizi nuovi e innovativi.

TREND 5

05 The Brand Engagement

Quality, Simplicity & Emotional Trust

La fedeltà è un equilibrio delicato da creare e ancora più difficile da mantenere. Lo screenager non appartiene a nessuno, ma la fiducia emotiva viene creata attraverso i servizi e i prodotti giusti e fattori quali semplicità, identità, qualità e privacy.

Creare e mantenere il coinvolgimento nei confronti di un marchio—senza compromessi—è fondamentale per arrivare agli screenager e tenerli legati a sè.

ULTIME RICERCHE

Scopri l’ultima ricerca sul mondo digitale nel mercato italiano.

METODOLOGIA

Il programma Accenture Consumer Digital Thought Leadership dedicato alle aziende di comunicazioni, media e tecnologia si basa su un sondaggio online condotto tra ottobre e novembre 2015 a cui hanno partecipato 28.000 consumatori di 28 paesi: Australia, Brasile, Canada, Cina, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Ungheria, India, Indonesia, Italia, Giappone, Messico, Paesi Bassi, Filippine, Polonia, Romania, Russia, Arabia Saudita, Slovacchia, Sud Africa, Corea del Sud, Spagna, Svezia, Turchia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, Stati Uniti.

In ogni paese il campione è stato rappresentativo della popolazione online e gli intervistati avevano un'età compresa tra i 14 e i 55 anni e oltre. La ricerca e il relativo modeling dei dati identifica e valuta le percezioni dei consumatori di dispositivi digitali, contenuti e servizi, modelli di acquisto, preferenze e fiducia nei fornitori di servizi, nonché il futuro di uno stile di vita connesso.