Skip to main content Skip to Footer

ULTIME RICERCHE


Il debito tecnologico intacca la tua competitività?

È ora di affrontare i debiti tecnologici per destinare denaro all'innovazione e agli investimenti strategici.


INTRODUZIONE

I debiti tecnologici sono qualcosa di più dei costi irrecuperabili di hardware, software e codice. Sono le inefficienze, i processi duplicati e il lavoro extra creati da un'architettura tecnologica datata o fuori controllo. Riconoscere l'effettiva portata del proprio debito tecnologico permette a un'azienda di affrontarlo, e quindi di cambiare direzione: dal mantenere all'innovare.

Quello fra innovazione e legacy è un tira-e-molla che le aziende utilizzano per affrontare i loro debiti tecnologici, ma è un approccio miope e difficile da gestire, e potrebbe addirittura aumentare il debito. Le aziende dovrebbero fare un passo indietro e pianificare strategicamente attraverso le piattaforme tecnologiche, i processi e le persone.


LEGGI IL REPORT [PDF]
Applicazioni+ Archittetura + Infrastruttura = Debito Tecnologico

PRINCIPALI RISULTATI

Gli ambienti legacy hanno un costo operativo ma anche un costo per il loro cambiamento, che rischia di diventare proibitivo quando il debito tecnologico continua a crescere. Un debito non gestito aumenta i costi organizzativi e nel tempo riduce la flessibilità.

In un settore industriale che si trasforma, i nuovi arrivati digitali hanno il netto vantaggio di non essere appesantiti da sistemi legacy e da debiti tecnologici.

  • L'85% degli executive ritiene che i sistemi legacy ostacolino la loro capacità di spostarsi verso un modello più digitale.

  • Un tipico budget IT stanzia fino al 90% delle risorse per il mantenimento dell'esistente e solo il 10% per l'innovazione.

Rimanere competitivi significa estinguere il debito tecnologico, ma molte aziende non sono attrezzate per affrontare la questione come un problema che va oltre l'IT.

  • Solo il 23% delle aziende ad alta performance affermano che i loro CFO sono attivi nell'identificare quali tecnologie debbano essere abbandonate.

  • Appena il 6% dei membri dei board dei servizi finanziari ha esperienze professionali nel settore tecnologico.


L'85% degli executive ritiene che i sistemi legacy ostacolino la loro capacità di spostarsi verso un modello più digitale.


L'85% degli executive ritiene che i sistemi legacy ostacolino la loro capacità di spostarsi verso un modello più digitale.


LEGGI L'INFOGRAFICA [PDF]

INDICAZIONI

Per creare una strategia in grado di affrontare il debito tecnologico, gli executive devono comprendere fino in fondo cosa questo sia e cosa sta facendo alle capacità aziendali di innovazione e crescita. Una strategia IT efficace dovrebbe essere costruita intorno a queste idee chiave:

Sostituire il concetto "compra e tieni" con "asset light" quando si parla di investimenti in tecnologia.

Sostituire il concetto "compra e tieni" con "asset light" quando si parla di investimenti in tecnologia.

Isolare il debito tecnologico e pagarlo concentrandosi su di un approccio "debito buono/debito cattivo".

Isolare il debito tecnologico e pagarlo concentrandosi su di un approccio "debito buono/debito cattivo".

Muoversi sul fronte digitale investendo in interazioni digitali o in programmi greenfield mentre si riduce il debito.

Muoversi sul fronte digitale investendo in interazioni digitali o in programmi greenfield mentre si riduce il debito.

Riallineare la proprietà del debito attraverso tutta la dirigenza e ripensare il ruolo del CIO per coinvolgere tutti nelle decisioni che riguardano debito e innovazione.

Riallineare la proprietà del debito attraverso tutta la dirigenza e ripensare il ruolo del CIO per coinvolgere tutti nelle decisioni che riguardano debito e innovazione.

AUTORI

APPROFONDIMENTI