Skip to main content Skip to Footer

ULTIME RICERCHE


Being Digital: sette competenze "no regret" essenziali

Man mano che avanzano nel loro percorso digitale, sette sono le competenze chiave di cui le organizzazioni devono dotarsi per gestire la disruption e crescere.

INTRODUZIONE




Nonostante le incertezze dei mercati, è sempre più evidente che le organizzazioni che sfruttano con successo le tecnologie digitali per ottenere una nuova crescita operano con un diverso insieme di regole e competenze. Secondo la ricerca di Accenture Strategy, creare queste nuove competenze digitali entro i prossimi 12 mesi è una delle principali priorità del top management.

Le organizzazioni tradizionali hanno non solo il diritto di operare secondo le nuove regole imposte dal digitale, ma anche l'abilità di ridefinirle per il proprio vantaggio competitivo. Queste organizzazioni possono identificarsi, svilupparsi ed eccellere nel digitale adottando sette competenze "no regret" essenziali. Come suggerisce l'espressione stessa, si tratta di capacità prioritarie che possono aiutare le organizzazioni a svilupparsi e migliorare sin da subito, indipendentemente dalla strategia digitale scelta o dal settore in cui operano, per poter realizzare vantaggi nel lungo termine.

SCARICA PDF


Oltre metà dei top manager ritiene che il maggiore impatto delle nuove tecnologie digitali sarà generato da nuovi attori con modelli di business innovativi.


Principali risultati

Le sette competenze "no regret" essenziali sono:

  • Percepire e interpretare la disruption: interpretare i cambiamenti in termini di ricadute sul proprio business e capire quando avranno un impatto.

  • Sperimentare per sviluppare e lanciare nuove idee più rapidamente: risolvere le problematiche dei clienti significa sperimentare di più e imparare a rompere i propri schemi.

  • Comprendere a fondo i dati e usarli a proprio vantaggio: trasformare i dati in informazioni utili e trovare nuovi modi di monetizzarli.

  • Formare un team esperto di digitale: dotare la propria forza lavoro delle giuste competenze digitali.

  • Fare partnership e investimenti ad hoc per le attività che esulano dal core business: stringere nuove partnership, meglio se non convenzionali.

  • Organizzarsi per essere rapidi: assicurarsi il pieno sostegno dei CEO e coltivare un team centrale dedicato per favorire la nuova crescita digitale.

  • Progettare una customer experience eccellente: riconoscere che la propensione al ritorno da parte dei clienti dipende primariamente dalla qualità della customer experience.

Indicazioni

Gli alti dirigenti delle grandi organizzazioni tradizionali hanno molti dubbi e preoccupazioni legittime circa le opportunità del digitale, ma la maggior parte delle aziende sono progettate per affrontare il cambiamento. La nostra ricerca mostra che il 39% dei dirigenti vuole che la propria organizzazione sia riconosciuta come "digital leader" nel proprio settore. Per avere successo, i dirigenti d'azienda devono:

  • Identificare le lacune: identificare le capacità più critiche per il settore e colmare eventuali lacune; ad esempio, per una banca potrebbe essere sensato progettare una customer experience eccellente.

  • Determinare le priorità: occorre analizzare obiettivamente la posizione dell'organizzazione rispetto ai concorrenti (non solo tradizionali) e rispetto alle aspettative digitali dei clienti.

  • Passare all'azione: una volta scoperto a che punto si è in termini di capacità richieste e rispetto al mercato, occorre intraprendere le scelte strategiche necessarie affinché l'organizzazione raggiunga i suoi obiettivi in ambito digitale.

Scopri di più su Accenture Strategy