Skip to main content Skip to Footer

ULTIME RICERCHE


INTRODUZIONE

Le aziende di ricerca e sviluppo (R&S) sono la crema del business high tech. La domanda di nuovi prodotti da parte dei consumatori digitali è incessante, ma la R&S high tech sembra aver perso smalto.

Il mondo dell'innovazione high tech non soffre di mancanza di investimenti, soffre perché gli attuali investimenti non vanno a migliorare l'agilità organizzativa e produttiva. Per queste aziende è giunto il momento di rivedere le loro agende dell'innovazione utilizzando tecnologie digitali ed ecosistemi di talento estesi, così da garantire che la futura forza lavoro abbia il tempo e le risorse necessarie per sviluppare le soluzioni che verranno richieste.

GUARDA IL REPORT [PDF]

SCARICA LA TRASCRIZIONE DEL VIDEO [PDF]

PRINCIPALI RISULTATI

Le principali barriere tra la forza lavoro della R&S e il suo potenziale innovativo sono tre:

  • Inefficienze. Per liberare la forza lavoro R&S da compiti non specifici, le aziende high tech hanno avviato i centri per l'innovazione. Ma anche in questi centri, gli ingegneri spendono il 30% del loro tempo in attiità non a valore aggiunto.

  • Innovazione chiusa. Non essendo aperti a cogliere idee ed esperienze all'esterno, molte aziende high tech perdono l'opportunità di innovare e di prepararsi alla digital disruption. Il 95% delle aziende che si considerano "disruption ready" hanno avviato ambienti R&S collaborativi. Ancora più importante, il 96% delle aziende disruption-ready collaborative registrano performance R&S migliorate.

  • Immaturità digitale. La maggior parte delle aziende R&S non trae ancora il massimo vantaggio da ciò che il digitale può offrire a livello di innovazione. Per esempio, la Robotic Process Automation (RPA) produce un aumento del 43% della capacità dei dipendenti di concentrarsi su attività di maggior valore. Le aziende high tech che non abbracciano tecnologie come la RPA sono destinate a rimanere indietro.

INDICAZIONI

Le aziende high tech devono agire subito:

AUTORI

 

APPROFONDIMENTI