Skip to main content Skip to Footer

ULTIME RICERCHE


Power Play: Tre nuovi modelli per la crescita nel settore delle utilities.

Grazie al digitale le utilities tracciano nuovi percorsi verso la crescita e la redditività

Introduzione

Con le catene del valore tradizionali in crisi, le utilities devono adottare modelli di business abilitati dal digitale per ottimizzare produzione, distribuzione e customer experience. Accenture ha identificato tre ruoli strategici che hanno buone prospettive. Le utilities possono diventare:

  1. Produttori di energia a basse emissioni ottimizzando il mix di fonti energetiche

  2. Ottimizzatori di piattaforme di distribuzione che soddisfano la domanda con fonti di approvvigionamento ottimali

  3. Integratori di soluzioni energetiche con marchio proprio che forniscono ai clienti nuovi servizi che ottimizzano la produzione e il consumo di energia.

SCARICA [PDF]

Principali risultati

Accenture ha identificato cinque minacce ai modelli di business tradizionali del settore delle utilities:

Energy technologies will contribute to a 15 percent reduction in energy demand by 2025—leading to revenue drops of $61 to $115 billion for utilities in the United States and Europe. 1

1 “Accenture Digitally Enabled Grid Research 2014: How Can Utilities Survive Energy Demand Disruption?,” Accenture, 2014, retrieved March 25, 2015 from http://www.accenture.com/us-en/Pages/insight-digitally-enabled-grid-utilities-survive-energy-demand-disruption
2 ibid
3 Capital IQ and Accenture Research analysis
4 “The New Energy Consumer: Architecting for the Future,” Accenture, 2014. Retrieved March 25, 2015 from http://www.accenture.com/SiteCollectionDocuments/PDF/Accenture-New-Energy-Consumer-Architecting-Future.pdf

INDICAZIONI

Secondo Accenture le utilities devono valutare tre ruoli strategici:

  • Produttori di energia a basse emissioni. Occorre decentralizzare le forniture e acquisire capacità di gestione risorse, miglioramento processi, pianificazione del capitale e ottimizzazione degli investimenti commerciali.

  • Ottimizzatori di piattaforme di distribuzione. Bisogna investire in "smart grid" e abilitare mediante tecnologie digitali analytics delle risorse, storage integration e lavoro digitale sul campo.

  • Integratori di soluzioni energetiche con marchio proprio. Occorre costruire un brand solido, stabilire partnership con terzi e acquisire capacità digitali che supportino interazioni multicanale, analytics e insight sui clienti, gestione di fornitori e contratti, digital marketing e adempimento del servizio.


Autori