Skip to main content Skip to Footer

Sourcing IT multivelocità per valore ad alta velocità

INSOURCING CONTRO OUTSOURCING? PASSATO REMOTO. È ORA DI UNA NUOVA STRATEGIA DI SOURCING IT MULTIVELOCITÀ.

INTRODUZIONE

Il classico approccio "dentro o fuori" al sourcing IT, valido per tutti, costruito intorno ad accordi a lungo termine con fornitori tradizionali o consolidati, non è più agile a sufficienza per un mercato sempre più digitale.

Non permette ai CIO di accelerare i miglioramenti della performance tenendo i costi sotto controllo. E non aiuta neanche le aziende a cogliere le opportunità di evoluzione per migliorare la customer experience al front end.

Il sourcing IT multivelocità, al contrario, si allinea con l'impresa a più velocità. Permette ai CIO di sfruttare le tecnologie digitali disruptive alla giusta velocità, di saltare sull'innovazione e di utilizzare modelli as-a-service quando e dove ce ne sia bisogno.


LEGGI IL REPORT [PDF]
Le risorse multi-speed aiutano le imprese a cogiliere le opportunita di un mercato sempre piu digitale.

PRINCIPALI RISULTATI

Una strategia di sourcing IT tradizionale non è più in grado di soddisfare i requisiti del business.

Le vecchie modalità sono una buona ricetta per fallire l'obiettivo.
Il valore derivante dall'arbitraggio del lavoro è in rapida diminuzione. I protocolli dell'IT devoo essere reinventati, e il panorama dei fornitori razionalizzato.

Una rapida strategia plug-and-play per il sourcing è ormai tassativa.
I CIO hanno bisogno di modelli commerciali as-a-service i cui contratti di servizio valutino il lavoro fatto, non quello richiesto per fare il lavoro stesso.

Il sourcing IT multivelocità richiede un modello operativo e una forza lavoro anch'essi a più velocità.
Una strategia di sourcing IT multivelocità di successo è quella che si allinea a un modello operativo multivelocità, basato su servizi e governato attivamente. Nuovi tipi di talento e abilità sono necessari per assicurare reattività a impegni di sourcing as-a-service e mutevoli.

INDICAZIONI

Ecco le quattro mosse chiave per definire una strategia di sourcing IT multivelocità:

Identificare e capire i cambiamenti rispetto al modello IT generale.

Identificare e capire i cambiamenti rispetto al modello IT generale. Definire un piano e stabilire il ritmo del cambiamento.

Apportare un deciso cambiamento alla gestione dei fornitori.

Apportare un deciso cambiamento alla gestione dei fornitori. Ridefinire la lista dei principali vendor e assicurare che i fornitori possano allinearsi ai nuovi requisiti richiesti.

Sfruttare l'ecosistema esteso.

Sfruttare l'ecosistema esteso. Considerare le startup, in particolare, come fonte di innovazione. Definire il proprio approccio all'integrazione e al bilanciamento dei servizi abilitati Xaas/cloud con il resto del sourcing mix.

Vincere la guerra per il talento.

Vincere la guerra per il talento. Scoprire di quali abilità IT c'è bisogno. Valutare il sourcing mix attuale e l'approccio al procurement del talento, specialmente quei nuovi partner che possono aiutare a produrre valore.

AUTORI



APPROFONDIMENTI