Skip to main content Skip to Footer

ULTIME RICERCHE


Il management non e' il principale motore del cambiamento

I dirigenti pensano che il cambiamento avvenga dall'alto verso il basso. Noi dimostriamo altro.

Introduzione

L'alta dirigenza viene spesso lodata per il successo di un'organizzazione; i nostri dati dimostrano chiaramente che è la leadership aziendale a ricoprire il ruolo principale nell'attuare cambiamenti. I responsabili delle divisioni aziendali sono l'elemento che collega i piani alti e bassi di un'organizzazione. Traducono la vision aziendale sulla forza lavoro del futuro in termini che il personale possa comprendere e sposare. Nel senso inverso, invece, si sincerano che i team di cui sono a capo siano ben guidati, ricevano le comunicazioni necessarie e abbiano le responsabilità, la spinta emotiva e le risorse per svolgere bene il proprio lavoro.

SCARICA MESSAGGIO AI MEMBRI DEL MANAGEMENT: NON SIETE IL PRINCIPALE MOTORE DEL CAMBIAMENTO [PDF]

Principali risultati

Dal nostro studio sul cambiamento basato sulla comprensione aziendale, che ha preso in esame quasi un milione di percorsi di trasformazione di 150 società, emerge che:

  • la leadership aziendale ha un impatto significativo sul rendimento dell'impresa e conseguenze sostanziali sui vantaggi prodotti da un programma di cambiamento;

  • gli altri principali motori del cambiamento (lavoro di squadra, responsabilità, competenze, personale, ecc.) sono direttamente o indirettamente determinati dalla leadership aziendale;

  • i programmi di cambiamento dai rendimenti più bassi (il 25% in coda alla classifica) hanno forti capacità di leadership a guidarli. Tuttavia, tali competenze di leadership settoriale rappresentano solo una piccola porzione del management. Al contrario, i programmi dalle migliori prestazioni (il 25% che apre la classifica) sono dotati di competenze forti e coerenti in tutti i livelli di leadership;

  • di solito, è necessario un miglioramento nel livello di leadership del 30-40% per rimettere in carreggiata un programma dalle cattive performance.

I miti del cambiamento

Nel nostro podcast I Miti del cambiamento, Warren Parry – Managing Director Accenture Strategy – sfata alcuni miti del cambiamento e offre suggerimenti per aiutare la forza lavoro del futuro ad implementare il cambiamento in maniera efficiente.

ACOLTA IL PODCAST MITI DEL CAMBIAMENTO

Indicazioni

Per stimolare i cambiamenti organizzativi e permettere alla leadership aziendale di promuoverli, l'alta dirigenza deve:
  • stabilire la vision e creare un ambiente adatto al cambiamento, rimuovendo gli ostacoli al coinvolgimento emotivo del personale;

  • assicurarsi di impiegare i leader aziendali più adatti, dotati delle ampie competenze necessarie per promuovere il cambiamento collaborando con l'alta dirigenza, i team e i loro responsabili. Questo può comportare misure drastiche per il personale o la sostituzione dei leader dal rendimento insoddisfacente;

  • sviluppare le capacità di trasformazione in tutti i livelli dell'organizzazione, puntando sulla leadership.

"Un miglioramento nel livello di leadership del 30-40% è spesso necessario per rimettere in carreggiata un programma dalle cattive performance"

CULTURE CHANGE INSIGHTS

E' necessario capire quali aspetti di un cambio culturale possano fare la differenza tra una trasformazione di business efficace o fallimentare. Diana Barea, Managing Director Talent and Organization – Accenture Strategy, sintetizza il cambio culturale all'interno del Business Debate. 

"Le aziende con le migliori performance sono quelle che sono state in grado di effettuare cambiamenti più velocemente e tra il 30% e il 50% in più rispetto alle organizzazioni con performance più basse."
DIANA BAREA
Managing Director

I LEADER GUIDANO IL CAMBIAMENTO

 

GRANDE CAMBIAMENTO, PERCORSO MIGLIORE

Warren Parry, Direttore generale di Accenture Strategy, ha scritto un nuovo libro intitolato Big Change, Best Path: Successfully Managing Organizational Change with Wisdom, Analytics and Insight, (Un grande cambiamento è il miglior percorso possibile: gestire con successo il cambiamento organizzativo con giudizio, strumenti di analisi e informazioni), che esplora questo approccio analitico alla promozione di un cambiamento organizzativo di successo.

Warren sfida alcuni stereotipi radicati nella cultura della gestione del cambiamento e dimostra che oggi è possibile adottare un approccio completamente nuovo; il testo contiene parametri empirici, analisi predittive che indicano i provvedimenti necessari per la corretta attuazione di un programma di cambiamento, e dati che mostrano le reazioni delle diverse parti di un'organizzazione.

Il libro offre una nuova prospettiva sul modo in cui le organizzazioni possono guadagnare agilità e resilienza in un ambiente in rapida trasformazione.

SCOPRI DI PIÙ

Autori

Warren Parry
Warren Parry
General Director – Accenture Strategy,
Talent and Organization
 

VISUALIZZA IL PROFILO

image
Nicholas Whittall
General Director – Accenture Strategy,
Talent and Organization
 

VISUALIZZA IL PROFILO

APPROFONDIMENTI