Skip to main content Skip to Footer

Una nuova era di opportunità di business con i dispositivi smart connected

Scopri le opportunità, gli errori da evitare e le questioni chiave da considerare a proposito del concetto di MYOD (Make Your Own Device) in questo articolo.

Introduzione

Mentre una confluenza di capacità senza precedenti crea nuove opportunità per aziende e produttori nello sviluppo di prodotti elettronici dotati di tecnologie all'avanguardia, molte aziende traggono vantaggio dal concetto di MYOD (Make Your Own Device).

Sebbene le basi tecniche del MYOD siano ormai consolidate, le aziende devono considerare attentamente molte altre questioni chiave. Prima fra tutte, la necessità di possedere una solida prospettiva commerciale prima di avventurarsi nello sviluppo di tali prodotti. Tra le altre sfide figurano la determinazione dell'uso, delle caratteristiche, degli elementi di design e delle questioni di budget lungo la vita utile del prodotto.

Dato che le abilità e le conoscenze necessarie a gestire queste sfide possono non essere presenti all'interno dell'organizzazione, le aziende dovrebbero prendere in seria considerazione la possibilità di una collaborazione con un partner esperto come Accenture Mobility. In questo modo, sarà più facile ottenere tutti i benefici che i prodotti smart connected possono apportare: un più stretto rapporto con il consumatore, un migliore accesso alle informazioni e nuove fonti di reddito.

Background

I dispositivi smart, sempre più potenti, portatili ed economici, hanno superato i confini dell'industria informatica e stanno trasformando tutti i tipi di business.

Non più legate alle scrivanie, queste tecnologie sono diventate mobili molti anni fa e oggi sono presenti ovunque: anche il più semplice dispositivo è dotato di un display LCD e di connettività wireless.

Inoltre, secondo una stima del GSMA, un'associazione di operatori di telecomunicazioni mobili, gli attuali 10 miliardi di dispositivi connessi saranno più che raddoppiati entro la fine del decennio, fino a raggiungere i 25 miliardi.

Analisi

Le regole su come le aziende possono integrare la tecnologia nello sviluppo di nuovi prodotti sono state riscritte grazie a una serie di innovazioni in tre aree principali:

  • Sociale: caratterizzata da dispositivi sempre più piccoli e semplici, la tecnologia informatica è oggi più facilmente compresa e accettata nella vita di tutti i giorni.

  • Commerciale: i microprocessori e i chip di rete sono meno costosi che mai.

  • Tecnica: al di là della considerazioni legate ai costi, la diminuzione delle dimensioni, del riscaldamento e dei consumi elettrici ha reso possibile integrare processori, sensori e dispositivi di storage sempre più piccoli praticamente ovunque.

In breve, la tecnologia informatica sta gradualmente diventando non solo invisibile, ma anche onnipresente.

Risultati chiave

Nel considerare l'ambiente MYOD, le aziende e i produttori devono chiedersi quale risultato desiderano ottenere. Qual è lo scopo del dispositivo? Generare profitto, aumentare la consapevolezza del brand, o sviluppare una relazione continua con i consumatori? Oppure una combinazione di questi obiettivi?

Dopo aver identificato gli usi possibili dei dispositivi, le aziende devono pensare alle caratteristiche, agli elementi di design e alle questioni di budget lungo la vita utile del prodotto. È qui che il processo si fa più difficile, in quanto ci sono ancora molte questioni da discutere riguardo il design, la produzione, la manutenzione e il supporto.

Nella fase di design, per esempio, le aziende devono considerare numerosi fattori, tra cui:

  • produzione personalizzata vs produzione di serie

  • regime open source vs proprietario

  • esperienza dell'utente

  • personalizzazione

  • storage

Inoltre, le aziende devono determinare:

  • come e quando il dispositivo sarà prodotto

  • quali regolamenti è necessario seguire per quanto riguarda componenti ed eliminazione al termine della vita utile

  • a quali test saranno sottoposti i dispositivi, sia separatamente sia in collegamento a sistemi di back-end

  • come saranno distribuiti e supportati dopo la vendita

Un partner esperto può aiutare ad affrontare questi problemi.

Indicazioni

Alle aziende che vogliono destreggiarsi in questo mare di sfide, raccomandiamo vivamente di raccogliere consigli esperti sulla creazione di dispositivi e sulla mobility, e in particolare sui seguenti argomenti:

  • gestione del ciclo di vita del dispositivo, dal design iniziale e dalla produzione alla manutenzione e al supporto continuo.

  • Informazioni dettagliate sul settore, per determinare le esigenze del mercato e dei consumatori, i modelli aziendali e la strategia di monetizzazione.

  • Capacità di programmazione software, per creare nuovi dispositivi e varianti personalizzate in base ai requisiti geografici, demografici e dell'operatore.

  • Capacità di prova dei dispositivi, per test di pre-conformità, fruibilità, prestazioni funzionali e stabilità di dispositivi e componenti di rete.

  • Manutenzione della piattaforma dopo il lancio, con l'inclusione di aggiornamenti globali tecnici e di supporto, e future versioni del dispositivo.

  • Una profonda base di conoscenze e capacità nelle aree della mobility, della connettività e dei servizi di hosting.

Accenture Mobility pianifica, implementa e gestisce soluzioni di mobility per aziende ed enti pubblici, tra cui:

  • sviluppo e attuazione di strategie di mobility aziendali

  • integrazione di applicazioni e servizi gestiti; creazione e fornitura di soluzioni di mCommerce (commercio in mobilità)

  • fornitura di offerte di prodotti connessi credibili e adatti alle aziende

I nostri servizi si basano su una profonda conoscenza dell'industria e su una vasta esperienza tecnica. Grazie ad esse, aiutiamo clienti di tutti i settori a ottenere crescita ed efficienza, e a gestire con successo i cambiamenti associati all'adozione degli strumenti di business digitali.