Skip to main content Skip to Footer

Human +
Machine

Reimagining work
in the age of AI
Acquistalo Ora

#HplusM

ACQUISTA

COLLABORAZIONE E SPIRITO DI
ADATTAMENTO

L’intelligenza artificiale sta trasformando radicalmente il modo di fare business.
Sei pronto per il cambiamento?

L’intelligenza artificiale non è più soltanto una nozione futuristica, ma è ormai parte del nostro ecosistema: software in grado di riconoscere i nostri bisogni, supply chain che “pensano” in real time, e robot che reagiscono ai cambiamenti dell’ambiente circostante. Le aziende più all’avanguardia del XXI secolo stanno già utilizzando la AI per accelerare il loro processo di innovazione e crescita. Le aziende che riusciranno a capire in che modo sfruttare a pieno l’intelligenza artificiale guideranno il mercato, le altre invece rimarranno indietro.

In Human + Machine, i leader di Accenture Paul Daugherty e Jim Wilson dimostrano che l'essenza del cambiamento di paradigma della AI è la trasformazione di tutti i processi aziendali di un'organizzazione —indipendentemente dal fatto che si tratti di innovazioni “rivoluzionarie”, ordinario customer service o abitudini individuali di produttività. Grazie ad una collaborazione sempre più frequente e significativa tra forza lavoro e smart machine, i processi di lavoro diventano più fluidi e adattivi, consentendo alle aziende di cambiarli costantemente o di reimmaginarli completamente. La AI sta cambiando completamente gli schemi operativi delle aziende.

Basandosi sull'esperienza degli autori e su una nuova ricerca con 1.500 organizzazioni, il libro racconta di come le aziende stanno utilizzando le nuove regole dettate dall'intelligenza artificiale per accelerare l'innovazione e incrementare la redditività, e indica i principali step per ottenere risultati simili. Vengono descritti sei tipi di ruoli ibridi human + machine completamente nuovi, che ogni azienda dovrebbe sviluppare, e una "guida per i leader" con i cinque principi fondamentali per trasformare la propria azienda in un business orientato alla AI.

Questi insight sono frutto dell'esperienza di Accenture nel mettere insieme il potere dell'intelligenza artificiale con la nostra profonda esperienza tecnologica, analitica e di industry, nell’aiutare i nostri clienti a ottenere un valore di business tangibile da queste nuove tecnologie. Accenture Applied Intelligence supporta i clienti nel processo di trasformazione di ogni aspetto del loro business attraverso l'Intelligenza Artificiale per diventare una Intelligent Enterprise.

Human + Machine fornisce le “regole del gioco” necessarie per avere successo nella nuova era di Intelligenza Artificiale.

LE OPINIONI DEI LEADER

PAUL DAUGHERTY

Paul Daugherty

Paul Daugherty è Chief Technology e Innovation Officer di Accenture. Nel corso della sua carriera, ha lavorato con migliaia di leader aziendali e governativi da tutto il mondo, aiutandoli nel processo di applicazione della tecnologia per trasformare le loro organizzazioni. Ha avuto un ruolo guida nell'evoluzione del business di Accenture per rispondere ai cambiamenti esponenziali della tecnologia.

Daugherty è responsabile della strategia tecnologica e dell’innovation architecture di Accenture, ne guida la ricerca e lo sviluppo, le iniziative, la advanced technology e gli ecosystem groups. Di recente ha fondato la Accenture Artificial Intelligence practice e ha guidato il team Accenture research sull'intelligenza artificiale per molti anni.

LinkedIn LinkedIn Mail to Paul Daugherty. Questo link apre una nuova finestra.

#HplusM

Paul Daugherty

Paul Daugherty è Chief Technology e Innovation Officer di Accenture. Nel corso della sua carriera, ha lavorato con migliaia di leader aziendali e governativi da tutto il mondo, aiutandoli nel processo di applicazione della tecnologia per trasformare le loro organizzazioni. Ha avuto un ruolo guida nell'evoluzione del business di Accenture per rispondere ai cambiamenti esponenziali della tecnologia.

Daugherty è responsabile della strategia tecnologica e dell’innovation architecture di Accenture, ne guida la ricerca e lo sviluppo, le iniziative, la advanced technology e gli ecosystem groups. Di recente ha fondato la Accenture Artificial Intelligence practice e ha guidato il team Accenture research sull'intelligenza artificiale per molti anni.

Daugherty ha studiato ingegneria informatica all'Università del Michigan nei primi anni '80 e, spinto da un interesse personale, ha frequentato insieme a Douglas Hofstadter un corso in scienze cognitive e psicologia. Questo fu il primo passo che portò ad una carriera incentrata sulla AI.

Speaker e autore frequente di tematiche tecnologiche, Daugherty conta numerose pubblicazioni su testate di punta, tra cui Financial Times, MIT Sloan Management Review, Forbes, Fast Company, USA Today, Fortune, Harvard Business Review, rete di notizie finanziarie di Cheddar , Bloomberg Television e CNBC. È stato recentemente nominato come uno dei primi 100 Technology Leaders di Computerworld per il 2017 per la sua straordinaria leadership tecnologica.

Daugherty è un appassionato sostenitore delle pari opportunità in ambito tecnologico e informatico. È membro del consiglio di amministrazione di Girls Who Code ed è un forte sostenitore e sponsor di Code.org. È stato anche premiato con un Institute for Women's Leadership award, onorando i leader aziendali che hanno sostenuto la diversità sul posto di lavoro e il progresso delle donne.

Inoltre, Daugherty è presidente del consiglio di amministrazione di Avanade e fa parte del consiglio di amministrazione del Computer History Museum. È membro del World Economic Forum Global Future Council per il futuro dell'Intelligenza Artificiale e della robotica e fa parte del comitato consultivo per l'informatica e l'ingegneria dell'Università del Michigan.

Daugherty vive a Maplewood, nel New Jersey, con sua moglie, Beth. Ha quattro figli, Emma, Jesse, Johnny e Lucy, che stanno seguendo i loro corsi per il futuro di human + machine.

JAMES WILSON

James Wilson

H. James (Jim) Wilson è responsabile dell’Accenture Information Technology e del Business Research di Accenture. Ha dedicato la sua carriera alla ricerca e all'innovazione, e ha guidato numerosi programmi presso Babson Executive e Enterprise Education, Bain & Company e diversi think tank aziendali. Wilson è coautore di The New Entrepreneurial Leader, che ha aperto la strada a un nuovo approccio - leadership imprenditoriale - sviluppato da lui e da un team di esperti del Babson College.

LinkedIn LinkedIn Mail to H. James Wilson. Questo link apre una nuova finestra.

#HplusM

About James Wilson

H. James (Jim) Wilson è responsabile dell’Accenture Information Technology e del Business Research di Accenture. Ha dedicato la sua carriera alla ricerca e all'innovazione, e ha guidato numerosi programmi presso Babson Executive e Enterprise Education, Bain & Company e diversi think tank aziendali. Wilson è coautore di The New Entrepreneurial Leader, che ha aperto la strada a un nuovo approccio - leadership imprenditoriale - sviluppato da lui e da un team di esperti del Babson College.

Da tempo collaboratore di Harvard Business Review, MIT Sloan Management Review e The Wall Street Journal, Wilson ha scritto ampiamente su come le macchine intelligenti possano migliorare le prestazioni dei lavoratori, inclusi alcuni dei primi articoli di HBR su personal analytics, social IT, wearables, e interfacce utente naturali.

Wilson ha collaborato con governi, policy makers, leader universitari e aziendali per supportarli nell'applicazione delle innovazioni tecnologiche per potenziare abilità e capability delle persone, dalla NASA alla NFL Players Association.

Triatleta appassionato, a Wilson piace condividere con amici e familiari le sue “tecniche geniali” per migliorare lo stato di salute e la forma fisica utilizzando misuratori di potenza della bici, monitor della frequenza cardiaca e rilevatori GPS della distanza. Vive a San Francisco con sua moglie, Susan e due figli, Ben e Brooke.

Human + Machine fornisce le “regole del gioco” necessarie per avere successo nella nuova era di Intelligenza Artificiale.

ACQUISTA SU

ROYALTIES PER LA GENERAZIONE AI

Il nostro obiettivo nella pubblicazione di Human + Machine è guidare dirigenti, lavoratori, studenti e chiunque altro ne abbia interesse, nel percorso di esplorazione dei cambiamenti che la AI sta apportando alle aziende e all'economia. Crediamo che la AI porterà innovazioni in grado di migliorare notevolmente il modo in cui le persone vivono e lavorano. Tuttavia, questa nuova era di intelligenza artificiale porterà ad una “fase iniziale di disruption” e molte persone avranno bisogno di essere istruite e aiutate a prepararsi per la nuova forza lavoro. Per soddisfare questa necessità, stiamo utilizzando le royalties degli autori ricevute dalla vendita di questo libro per finanziare programmi di formazione e riqualificazione finalizzati allo sviluppo di skill e capability per l'era dell'intelligenza artificiale.

 

Royalties per la generazione AI

CONTENUTI CORRELATI