Skip to main content Skip to Footer

ULTIME RICERCHE


Aziende Ospedaliere Private: in Italia è ora di stringere la cintura

Un benchmarking tra la performance finanziaria di 303 istituti privati italiani ed analoghi istituti francesi e spagnoli.

Le aziende ospedaliere private in Italia sono senz’altro in grado di adattarsi alle necessità imposte dall’attuale clima di austerità, ma per molte di esse sarà necessario ridefinire i propri modelli di finanziamento se vorranno sopravvivere.

L’analisi condotta da Accenture su 303 ospedali privati in Italia mostra come questi siano finanziariamente più robusti rispetto ad istituti analoghi in Francia e Spagna. Il 25% del campione ha una performance finanziaria tra le migliori in Europa mentre il 7% è a rischio fallimento nel prossimo anno.

Con la diminuzione del finanziamento pubblico, avendo già implementato azioni di contenimento dei costi, lo studio Accenture individua come la soluzione possa individuarsi in azioni tese all’aumento dell’efficienza, al consolidamento industriale e alla capacità di competere. In uno stato dove il 30% dell’ospitalità è privata, le direttive europee sull’esercizio dei diritti del paziente apre la competizione su un mercato più ampio.

Per affrontare con successo le sfide le strutture sanitarie private devono sviluppare piani industriali chiari per convincere gli investitori privati a finanziare la trasformazione digitale dell’azienda.