Skip to main content Skip to Footer

Introduzione

Come possono i Financial Services rispondere ai nuovi bisogni dei loro clienti?

Il nostro studio globale su circa 33.000 clienti di banche e assicurazioni attraverso ben 18 mercati evidenzia cambiamenti significativi in ciò che i clienti si aspettano dal settore:

I DATI COME MONETA DI SCAMBIO

I clienti conoscono il valore dei loro dati e sono disposti a cederli per avere qualcosa in cambio. Banche e assicurazioni che offrano un valore reale per i dati dei loro clienti possono ottenere da loro maggiore fiducia e lealtà

L’APPEAL DI GOOGLE, FACEBOOK, APPLE E AMAZON

Per molti consumatori, e soprattutto per gli intervistati che appartengono alla Generazione Y e Z, Google, Apple, Facebook ed Amazon (GAFA) sono alternative valide agli operatori finanziari tradizionali

IL SERVIZIO AUTOMATIZZATO

La comodità del supporto informatico sta crescendo, grazie ai bassi costi, alla maggiore solidità e all’alta affidabilità. L’automazione del servizio può essere l’unica fonte di dati per alcuni clienti, anche quando devono affrontare decisioni complesse sui prodotti

LA PERSONALIZZAZIONE

Una consulenza generica sui prodotti e un supporto sui servizi non personalizzato non incontrano più il favore dei clienti di oggi. I quali si aspettano che i loro dati vengano utilizzati per consulenze customizzate e benefit specifici per la loro fase di vita, per i loro obiettivi finanziari e per i loro bisogni personali.

UN CONTATTO VELOCE E RAPIDO

La maggior parte dei clienti è sempre meno interessata a quale canale usano per comunicare con il loro provider di servizi finanziari. Il loro interesse primario è avere un contatto veloce e semplice

Mappare I Trend

Implicazioni

Cosa implicano questi risultati per le compagnie nel settore Financial Services?

Da vicino

Click here to download the full article. Financial Providers: Transforming Distribution Models for the Evolving Consumer. Questo link apre una nuova finestra.

Il report esamina i trend globali e prende inconsiderazione ciò che questi trend comportano per la trasformazione del mercato.

SCARICA IL REPORT

Tre gruppi di consumatori

Una analisi approfondita nella nostra ricerca ha identificato tre diversi gruppi di consumatori, ognuno con il suo set di comportamenti e preferenze nell’interazione con i financial providers.

Consumer Personas

Il nuovo consumatore:
Uno di tre

I 33.000 consumatori che hanno risposto alla nostra ricerca hanno dimostrato di avere bisogni e priorità marcatamente differenti. Abbiamo identificato tre distinte personas. Sei pronto a conoscere i tuoi nuovi clienti?

Nomads

I nomadi

Questo è il gruppo dei consumatori più attivi sul fronte digital. Sono pronti ai nuovi modelli di distribuzione e sono bendisposti a condividere i loro dati in cambio di servizi personalizzati. I nomadi sono a loro agio con i device informatici (computer, tablet, smartphone) e con il ricevere servizi dai provider non tradizionali.

Hunters

I cacciatori

Questi consumatori cercano il prezzo migliore. Vogliono comprare i loro servizi dai provider tradizionali e, mentre si trovano a loro agio con i tool digitali, ritengono di valore l’engagement personalizzato di tipo one-to-one.

Quality seekers

I ricercatori della qualità

Questi consumatori fedeli danno particolare valore all’integrità del brand e all’eccellenza del servizio. Sono più propensi a rimanere con il provider che mette gli interessi del cliente al primo posto. Per loro il prezzo è meno importante di altri elementi come la protezione dei loro dati o la alta responsiveness del servizio.

Prevalenza sui Mercati:
La popolazione per queste tre personas cambia in base al mercato. Scopri quali tipologie dominano le varie geografie.

Nomads
Hunters
Quality Seekers
Australia
30%
25%
44%
Benelux
27%
19%
54%
Brazil
62%
9%
29%
Canada
23%
23%
55%
Chile
43%
10%
48%
China (Hong Kong)
39%
12%
49%

Note: due to rounding, totals may not equal 100%

View all 18 markets

I Consumatori Da Vicino

Scopri di più sui clienti di ogni servizio finanziario:

Contatti

Alessandro Merlo è un managing director di Accenture Consulting. E' responsabile della practice Distribution&Marketing nel mercato Financial Services dell'area ICEG (Italia, Centro Europa e Grecia).

Silvia Agnelli è un managing director di Accenture Consulting nella practice Distribution&Marketing per il mercato Financial Services di area ICEG (Italia, Centro Europa e Grecia). E' responsabile global del business Wealth Management.

Gianluca Malagoli è un managing director di Accenture Consulting. E' responsabile dell'industry Banking per la practice Distribution&Marketing nel mercato Financial Services di area ICEG (Italia, Centro Europa e Grecia).

Massiliano Livi è un managing director di Accenture Consulting. E' responsabile dell'industry Insurance per la practice Distribution&Marketing nel mercato Financial Services di area ICEG (Italia, Centro Europa e Grecia).