Skip to main content Skip to Footer

ULTIME RICERCHE


Being Digital: Cogli le opportunità offerte dal lavoro del futuro e le tue persone lo faranno con te

Le aziende devono assicurarsi di possedere le competenze e i talenti necessari per innovare e costruire la forza lavoro del futuro.

Introduzione


Per quanto gli effetti della Digital Disruption sui modelli operativi e di business siano ormai ben noti, il loro impatto sulla forza lavoro potrebbe rappresentare il tallone d'Achille delle organizzazioni che intendono cogliere le opportunità del digitale.

La ricerca di Accenture Strategy evidenzia che il 78% dei dirigenti si aspetta di trasformare l'azienda in maniera digitale entro il prossimo triennio. Ma per poter concretizzare i vantaggi che si attendono dal passaggio al digitale è prioritario assicurarsi che anche la forza lavoro sia pronta.

Il percorso verso il digitale è visto come fonte di vantaggi tangibili dai dirigenti d'azienda, e viene accolto con ancora maggior favore dai loro dipendenti. Nuovi ruoli, modi diversi di organizzare il lavoro, nuove prassi lavorative: da tutto ciò nascono significative opportunità per rendere il lavoro più a misura d’uomo. A patto però che i dirigenti d'azienda reinventino le proprie strategie, siano un buon esempio nell’ambito Digitale e sappiano far fronte alle esigenze della forza lavoro del futuro.

SCARICA BEING DIGITAL: COGLI LE OPPORTUNITÀ OFFERTE DAL LAVORO DEL FUTURO E LE TUE PERSONE LO FARANNO CON TE [PDF, 12.9 MB]

Il 44% dei dirigenti d'azienda afferma che le lacune in materia di competenze digitali rappresentano il principale ostacolo alla trasformazione.

Principali Risultati

Il pensiero comune suggerisce che i dipendenti siano un ostacolo al progresso digitale, ma la ricerca di Accenture Strategy mostra che è vero il contrario. Rispetto ai dirigenti d'azienda, i dipendenti ritengono che il digitale migliorerà le loro esperienze e prospettive lavorative, e si sono già attivati per acquisire le competenze di cui hanno bisogno per soddisfare le esigenze di un digital business.

Facendo leva sulla positività dei dipendenti, i dirigenti devono agire coerentemente con le loro strategie, adattare l'insieme di competenze della forza lavoro e dare priorità ai cambiamenti di quest'ultima che accelereranno il percorso verso il digitale.

  • Giusta forma mentis, ma focus sbagliato? I dirigenti d'azienda si aspettano che l'adozione di tecnologie digitali porterà visibili miglioramenti su un ampio ventaglio di fattori.

  • Giusta strategia, ma competenze errate? Le organizzazioni affrontano con difficoltà l'evoluzione dei ruoli, delle competenze e delle tecnologie richieste dal passaggio al digitale.

  • Giuste priorità, ma strada sbagliata? Dalla ricerca emerge chiaramente che il passaggio al digitale per le organizzazioni è una priorità assoluta e trasversale a tutti i settori.

Il Lavoro Del Futuro

Guarda tutte le presentazioni di Accenture Strategy su SlideShare

Indicazioni

Il passaggio al digitale implica cambiamenti significativi per tutte le organizzazioni. Nel prossimo futuro i dirigenti d'azienda dovranno:

  • Allineare forza lavoro e strategia HR al business: coordinare l'approccio della forza lavoro con la Digital Business Strategy generale per influenzare aree come la pianificazione del personale.

  • Iniziare a sperimentare modalità di lavoro più agili: coinvolgere la forza lavoro nella reinvenzione di processi e delle competenze aziendali con gli Analytics dei Big Data, l'Internet of Things, gli strumenti di collaborazione sociale e le interfacce 3D/realtà virtuale.

  • Definire il gap nelle competenze digitali: creare un catalogo di competenze digitali definendo quali competenze e livelli sono necessari per ogni posizione lavorativa.

  • Sviluppare competenze digitali: promuovere una formazione continua e fruibile in remoto, anche avvalendosi di nuove metodologie di apprendimento quali piattaforme di social learning e altri forum online.

  • Promuovere comportamenti di Leadership che stimolino una cultura di tipo digitale: stabilire una direzione chiara, impegnarsi al fianco del personale avvalendosi di tecnologie di collaborazione, incoraggiare attivamente il feedback e il pensiero innovativo, ed estendere i processi decisionali fino ai margini dell'organizzazione.