Skip to main content Skip to Footer

ULTIME RICERCHE


Modificare l'immutabile blockchain

Perché blockchain e i sistemi DLT devono adattarsi a un mondo imperfetto

Introduzione

Nel prossimo futuro, blockchain e le soluzioni DLT (Distributed Ledger Technology) potrebbero avere un profondo e positivo impatto nel settore dei servizi finanziari. Banche, mercati finanziari, imprese e assicurazioni sono da tempo impegnate in studi, progetti pilota e prime soluzioni di produzione basate su blockchain. Le caratteristiche distintive di immodificabilità e completa tracciabilità delle transazioni realizzate su blockchain iniziano a trovare applicazione concreta di aree quali i pagamenti, certificazione controparti, Know Your Customer e trade finance.

Nella maggior parte dei casi, la caratteristica di immutabilità delle informazioni salvate in blockchain è un chiaro beneficio. Ma al contempo sta emergendo come possa anche diventare un vincolo che potrebbe limitarne l’adozione.

Per le istituzioni finanziarie che fronteggiano rischi e requisiti normativi, l'immutabilità assoluta può diventare infatti un ostacolo nel caso di utilizzo in produzione di soluzioni blockchain, come ad esempio nei casi seguenti.

Data storage

Data storage: in uno scenario dove ogni transazione verrà permanentemente registrata su blockchain, saranno richieste nuove soluzioni per gestire il volume crescente di dati “on chain”.

Illegal actions

Azioni illegali: in una blockchain immutabile, attività illegali o illecite portate a termine con successo potrebbero rimanere memorizzate permanentemente, anche una volta identificate/neutralizzate, come nel recente caso di hackeraggio degli smart contract di DAO per un totale di 60 milioni di dollari.

Operational errors

Errori operativi: errori di registrazione o nell’esecuzione delle transazioni possono accadere, i dati incorrettamente contabilizzati potrebbero essere confidenziali o la legge potrebbe chiederne la rimozione

Permanent mischief

Danni permanenti: pornografia e documenti classificati sono già definitivamente e permanentemente salvati nella BitCoin Blockchain. Il settore dei servizi finanziari, fortemente regolamento, ha la necessità di garantire che i dati sensibili possano essere rimossi, anche nel caso di utilizzo di soluzioni basate su blockchain.

Regulatory concerns

Questioni normative: la nuova regolamentazione europea sulla protezione dei dati personali, l'US Fair Credit Reporting Act statunitense, il Gramm-Leach¬Bliley Act e la “Regulation S¬P" della SEC, richiedono che i dati finanziari personali siano modificabili/ cancellabili, qualcosa di impossibile su una piattaforma immutabile.

"Come con tutte le nuove innovazioni, perché il mondo possa trarre il massimo del beneficio da blockchain, dobbiamo essere aperti al suo sviluppo e alla sua evoluzione."

David Treat

DAVID TREAT
Managing Director di Accenture, Capital Markets Blockchain Lead

Principali risultati

Accenture ha creato il prototipo di una nuova funzionalità nel protocollo blockchain che permette la modifica delle informazioni/transazioni salvate “on chain”, da utilizzarsi in circostanze straordinarie. Tale funzionalità consente alle aziende di correggere gli errori umani, soddisfare requisiti legali/normativi e risolvere scritture non corrette derivanti da attività illecite e altri problemi, preservando al contempo le caratteristiche fondamentali abilitate dalla crittografia, in quanto:

  • Permette alle Autorità abilitate di modificare, riscrivere o rimuovere i blocchi di informazioni senza rompere la “chain”.

  • Consente di modificare la blockchain utilizzando una nuova variante della funzione hash "chameleon", attraverso l'uso di chiavi crittografiche private.

  • Assicura che gli smart contract difettosi possano essere aggiornati nel momento in cui il contratto è stato emesso, con modifiche a cascata sui successivi smart contract salvati sulla “chain”.

  • Resta compatibile con le attuali versioni di blockchain, può essere implementata immediatamente e richiede solo minime modifiche applicative al software esistente. Preserva le caratteristiche di immutabilità rendendo possibile l'identificazione dei blocchi che sono stati modificati tramite una "cicatrice" non rimuovibile, neppure dai soggetti abilitati alla modifica.

"Le persone non vogliono computer con un'autonomia completa e inattaccabile. Vogliono essere loro in grado di risolvere i problemi, nel caso si presentassero."

DR. GIUSEPPE ATENIESE
Noto crittografo e professore di informatica presso lo Stevens Institute of Technology

Indicazioni

Siamo alle soglie di una profonda rivoluzione nel modo in cui l’informazion viene elaborata, archiviata e distribuita su blockchain “permissioned” e sistemi “DLT”. Accenture consiglia di tenere in considerazione la funzionalità di modifica di blockchain come opzione da valutare in circostanze specifiche, sulla base dei seguenti fattori chiave:

  • le tecnologie DLT deve evolvere per adattarsi a un mondo imperfetto dove l'errore umano, le leggi e l'illegalità richiedono flessibilità,

  • una forma editabile di blockchain renderà la tecnologia più pratica e utile per i sistemi aziendali e ne potrà accelerare l’adozione,

  • la possibilità di modificare, invece che solamente aggiungere, smart contract garantirà il risparmio di tempo e risorse,

  • permetterà alle istituzioni finanziarie di gestire correttamente il rischio e soddisfare i complessi requisiti normativi in cui operano,

  • combina la fiducia che viene dall'immutabilità con il pragmatismo richiesto nei servizi finanziari.