Skip to main content Skip to Footer

HIGH PERFORMANCE SECURITY REPORT 2016


PERCEZIONE VS.

REALTÀ

LE ORGANIZZAZIONI SONO FIDUCIOSE E RITENGONO DI SAPERSI PROTEGGERE. NONOSTANTE CIÒ, IL NUMERO DELLE VIOLAZIONI CHE VA A BUON FINE È PREOCCUPANTE.




Abbiamo recentemente intervistato 2000 professionisti nel campo della sicurezza di grandi aziende e abbiamo scoperto che circa una su tre subisce tentativi mirati e focalizzati di violazione della sicurezza.

Tuttavia, il 75% degli intervistati è ancora convinto di applicare le giuste precauzioni in merito alle strategie di sicurezza informatica e una percentuale simile ha affermato che la sicurezza è parte integrante della cultura aziendale, sostenuta anche dai dirigenti di più alto livello.

Vi è chiaramente una discrepanza.

Sopravvivere in questo contesto sempre più rischioso richiede un "ripristino" della sicurezza informatica, tale da poter adottare un approccio end-to-end che riconosca una serie di minacce, riduca al minimo l'esposizione ad esse ed identifichi gli asset più importanti. Questa operazione richiede alcuni passaggi fondamentali.

Un'organizzazione deve affrontare ogni anno oltre un centinaio di tentativi mirati di violazione... uno su tre va a buon fine e si traduce in una violazione della sicurezza.

Executives must overcome erroneous perceptions and focus for success

I dirigenti devono superare le percezioni distorte e focalizzarsi sul successo


DEFINIRE IL

SUCCESSO

Per riformulare le loro percezioni sulla cyber security e creare una nuova dimensione del successo, i leader aziendali devono porsi alcune domande fondamentali:

  • Siete sicuri di aver identificato tutte le risorse prioritarie dei dati aziendali e la loro posizione?

  • Siete in grado di difendere il vostro business da un nemico motivato?

  • Avete gli strumenti e le tecniche adatte per reagire e rispondere ad un attacco mirato?

  • Sapete che cosa sta cercando il vostro nemico?

  • Quanto spesso la vostra organizzazione "si allena" per migliorare nella risposta a un attacco?

  • In che modo questi attacchi condizionano il vostro business?

  • Avete il giusto allineamento, la giusta struttura, i membri del team adatti e tutte le risorse per portare avanti la vostra missione?

Noi crediamo che le organizzazioni responsabili della sicurezza debbano necessariamente perfezionare l'allineamento delle loro strategie con gli imperativi aziendali. Mentre molte organizzazioni fanno progressi in tema di conformità e risk management, i programmi sulla sicurezza devono continuare a migliorare nell’individuazione e nella prevenzione degli scenari di attacco più avanzati.

BlockTitle

Un'organizzazione deve affrontare in media 106 attacchi informatici mirati ogni anno




INVESTIRE SULL'INNOVAZIONE &

SUL SUCCESSO

Consigliamo un'analisi approfondita dei sette domini chiave della sicurezza informatica per identificare potenziali opportunità di efficientamento della spesa di cyber security.

REBOOT YOUR APPROACH

RISCRIVERE

L’APPROCCIO


Scopri i risultati del nostro sondaggio globale per capire le azioni da mettere in pratica.

GUIDA DAI VERTICI

In fin dei conti, la sicurezza è un compito di tutti.

Mentre la sicurezza informatica ha guadagnato l'attenzione completa dei programmi aziendali, molti responsabili della sicurezza informatica (CISO) si sentono esclusi dalla C-Suite e percepiscono che non venga dato loro il giusto peso all’interno dell’organizzazione. Questo non è un modello di comportamento consapevole ma è legato al livello di maturità dell'organizzazione in materia di sicurezza.

Per avere successo, i CISO devono andare oltre le loro aree di competenza e impegnarsi materialmente con la leadership aziendale. Così facendo potranno parlare la lingua del business per fare sì che il team della sicurezza diventi un pilastro fondamentale nella battaglia per proteggere il valore dell'azienda.

Allo stesso tempo, il CISO deve “educare” gli executive alla cyber security con l'obiettivo di rendere la sicurezza informatica una priorità nel momento della valutazione dei rischi di business.


Una livello di protezione efficace richiede il raggiungimento da parte delle organizzazioni di una maggiore maturità per quanto riguarda il ruolo della sicurezza nell’azienda: è necessario proteggere il business da quelle che possono essere perdite devastanti.

Capendo a pieno il vero significato dell'impatto di una violazione, la leadership dell'organizzazione sarà decisamente spinta ad agire con rapidità.

E, mentre emergono nuove soluzioni e strategie di sicurezza digitale, le organizzazioni che legano l'impegno per la sicurezza alle esigenze aziendali acquisteranno sempre più fiducia nella loro capacità di affrontare le implacabili minacce sempre più in rapida evoluzione.

LA

RICERCA


L'Accenture High Performance Security Report del 2016 ha cercato di analizzare, fornendo un punto di vista dall’interno, il modo in cui le aziende gestiscono le minacce informatiche: