Milano, 11 settembre 2018Accenture è al primo posto del Diversity & Inclusion Index di Thomson Reuters, l’indice che individua le 100 migliori aziende al mondo nell’ambito delle politiche di diversity e inclusione, redatta da Thomson Reuters analizzando i dati ESG (Environmental, Social and Governance) relativi all’ambiente, al sociale e alla governance. L’Indice, istituito nel 2016, è una delle rilevazioni più esaustive riguardo alle politiche di inclusione nei luoghi di lavoro e alle buone pratiche mirate a favorire la diversity.

“Il nostro impegno in Accenture inizia nel CdA e coinvolge trasversalmente tutti i livelli aziendali”, ha dichiarato Pierre Nanterme, Presidente e CEO di Accenture Global. “La grande diversità che ci contraddistingue è per noi la ‘cultura delle culture’ che caratterizza ciascuno dei nostri 449.000 dipendenti in tutto il mondo, si basa sulla condivisione di valori fondamentali e ci permette di valorizzare le singole capacità ed esperienze, riuscendo, così, ad offrire il massimo contributo possibile ai nostri clienti e alla nostra attività”.

Per la compilazione dell’Indice, Thomson Reuters ha provveduto a valutare dati di dominio pubblico relativi a oltre 7000 società quotate di tutto il mondo. Le aziende sono state analizzate sulla base di 24 metriche distinte, riconducibili a quattro categorie chiave: diversità, inclusione, sviluppo delle persone e controversie con i media. L’Indice è stato calcolato valutando ciascun fattore in rapporto alla sua importanza sul mercato e mediante il raffronto con aziende omologhe.

“Riteniamo che la diversità sia fonte di innovazione e creatività e rappresenti un importante vantaggio competitivo. Contribuisce, inoltre, a creare un ambiente di lavoro in cui ciascuno possa sentirsi ugualmente accettato, sviluppando un vero e proprio senso di appartenenza” - queste le parole di Ellyn Shook, Chief Leadership e Responsabile Risorse Umane di Accenture a livello mondiale. “Il nostro impegno in questo senso è indissolubile e rappresenta per noi un manifesto verso i nostri dipendenti, che a loro volta si rendono ogni giorno sinceri promotori delle nostre iniziative in materia di inclusione e diversità con il loro operato. La collaborazione tra dipendenti, clienti e la comunità è uno stimolo inarrestabile al progresso e consente di promuovere una cultura dell’uguaglianza all’interno della quale ciascuno può crescere e migliorarsi”.

Alcune delle azioni intraprese da Accenture per spingersi sempre oltre nella direzione della diversità e dell’inclusione analizzate da Thomson Reuters:

  • Creazione di un Consiglio di Amministrazione improntato alla diversità. La diversity del Consiglio di Amministrazione di Accenture consiste nella rappresentanza geografica e di genere. È composto, infatti, da persone provenienti da sei paesi di quattro diversi continenti e da quattro donne, di cui una è lead director del CdA.
  • Promozione dell’uguaglianza sul posto di lavoro. L’azienda si è posta l’obiettivo di avere, entro il 2025, una forza lavoro complessiva costituita almeno per il 50% da donne. A oggi, le donne rappresentano a livello mondiale il 41% della forza lavoro dell’azienda e il 45% delle nuove assunzioni.
  • Sviluppo del talento. Lo scorso anno, la società ha investito 935 milioni di dollari in formazione e sviluppo professionale, inclusi investimenti cospicui nella riqualificazione professionale delle proprie persone affinché possano tenersi al passo in ambiti chiave quali cloud, intelligenza artificiale e robotica.
  • Impegno a favore della trasparenza. La società mette a disposizione i dati relativi alla propria forza lavoro in diversi paesi. Per esempio, Accenture è stata la prima azienda fornitrice di servizi professionali a pubblicare volontariamente negli Stati Uniti un’ampia serie di dati demografici sulla propria forza lavoro riguardanti, per esempio, genere, etnia, portatori di disabilità e veterani.

“Alla Thomson Reuters sappiamo bene che concentrarsi sull’impatto sociale a livello globale è fondamentale per ottenere successi finanziari a lungo termine”, ha dichiarato Patsy Doerr, Global Head di Corporate Responsibility and Inclusion di Thomson Reuters. “Creare la forza lavoro del futuro significa costruire team diversificati, in grado di attirare i soggetti migliori e più brillanti da ogni parte del mondo. Il Diversity & Inclusion Index serve a investitori e analisti per individuare le società che applicano questo principio in modo corretto, affiancandoli nelle decisioni sugli investimenti, in linea con i loro valori e il loro risultato economico.”

La classifica di Thomson Reuters è l’ultima di una serie di riconoscimenti in materia di inclusione e diversity che hanno premiato Accenture per l’impegno dimostrato verso tutti i propri dipendenti, nella creazione di un ambiente che dia loro la possibilità di avere successo indipendentemente dall’età, dalle capacità, dell’etnia, dal genere, dall’identità e dall’espressione di genere, dalla fede religiosa o dall’orientamento sessuale. Lo scorso anno la società è risultata presente in tutta una serie di classifiche, tra cui: “100 Best Corporate Citizens” al mondo compilata da Corporate Responsibility Magazine, “Disability Equality Index” negli Stati Uniti, “Top 50 Companies for Diversity” compilata per gli Stati Uniti da DiversityInc, “Corporate Equality Index” della Human Rights Campaign, “Top 100 Companies for Women” del Nikkei in Giappone, “Top 50 Employers for Women” stilata da The Times nel Regno Unito e “100 Best Companies for Women” in India compilata da Working Mother e AVTAR.

Per ulteriori informazioni in materia di inclusione e diversità presso Accenture, visitate i siti
www.accenture.com/diversity
www.accenture.com/it-it/company-diversity

Accenture

Accenture è un’azienda leader a livello globale nel settore dei servizi professionali, che fornisce una vasta gamma di servizi e soluzioni nei settori strategy, consulting, digital, technology, operations e security. Combinando un’esperienza unica e competenze specialistiche in più di 40 settori industriali e in tutte le funzioni aziendali - sostenuta dalla più ampia rete di delivery center a livello mondiale – Accenture opera all’intersezione tra business e tecnologia per aiutare i clienti a migliorare le proprie performance e creare valore sostenibile per i loro stakeholder. Con oltre 449.000 professionisti impegnati a servire i suoi clienti in più di 120 paesi, Accenture favorisce l’innovazione per migliorare il modo in cui il mondo vive e lavora. www.accenture.it

Contatti

Ufficio Stampa
Accenture
+39 0277758774
accenture.stampa@accenture.com

CENTRO ISCRIZIONI
Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese) Resta informato con la nostra Newsletter (in inglese)