BLOG


Elena Colazzo
Accenture Security Manager
May 15, 2020

L’IMPATTO DEL MIO LAVORO NELLA CYBERSECURITY


Fin da piccola sognavo di far parte delle forze dell’ordine: vedevo nella cultura della legalità, nel senso civico e nel rispetto delle regole la sintesi dei valori con cui si sono cresciuta. Per questo ho deciso di laurearmi in Criminologia e, nel corso dei miei studi, mi sono appassionata in particolare alla prevenzione e al contrasto della criminalità informatica. Durante un incontro con le aziende organizzato dall’Università Cattolica, dove ho conseguito la mia laurea specialistica, ho potuto conoscere Accenture e in quell’occasione ho scoperto le opportunità offerte dalla consulenza.

Il mio era un percorso inusuale rispetto al tipico profilo consulenziale e all’inizio avevo un po’ di timore, ma ho accettato questa sfida con me stessa e mi sono messa in gioco. Grazie al supporto dell’azienda ho potuto valorizzare il mio background come un punto di forza, integrandolo con le diverse competenze dei miei colleghi. Pur partendo da un livello di conoscenze informatiche limitate, ho imparato tantissimo: i miei colleghi mi hanno aiutata ad avvicinarmi a queste tematiche e quindi alle mie conoscenze in ambito criminologico si sono aggiunte competenze tecniche e manageriali che mi hanno gratificato professionalmente. Non può che essere così: l’azienda offre un percorso formativo completo, che affianca al “training on the job” corsi più teorici in aula e opportunità di conseguire certificazioni riconosciute dal mercato.

Accenture è stata la mia prima esperienza lavorativa dopo la laurea, ma lavorando in ambito Financial Services per importanti banche e assicurazioni ho potuto supportare diversi clienti e ognuno di loro è diventato per un po’ la mia seconda azienda. Solo così si può creare quella relazione di fiducia che consente di entrare nelle dinamiche interne dei clienti. Mi occupo principalmente di Security Strategy e di Data Privacy. Inoltre, negli ultimi anni con il mio team stiamo supportando il cliente nelle tematiche di Business Continuity e Crisis Management, definendo strategie e piani dettagliati per continuare ad operare anche in condizioni eccezionali. Questo permette, grazie all’utilizzo di tecnologie e di processi strutturati, di rispondere alle crisi inaspettate senza arrestare le attività, evitando quindi impatti finanziari o reputazionali.

Sei anni non sono moltissimi, ma in questo periodo ho visto cambiare tantissimo l’azienda: se penso a quando ho iniziato il mio percorso, erano ancora diffusi alcuni pregiudizi negativi sulla consulenza. La mia esperienza è completamente diversa e, da quando sono qui, ho potuto vedere con i miei occhi tutti gli sforzi e le iniziative realizzati da Accenture per mettere al centro le persone e i loro bisogni: anche quando si trattava di dare spazio ad una delle mie grandi passioni, l’arbitraggio di pallacanestro a livello nazionale e internazionale. Sebbene fosse un’attività che richiede costanza e applicazione, Accenture mi ha sempre permesso di viverla appieno, conciliando la mia vita privata ed il lavoro.

Anche tu, come Elena, vorresti costruire una carriera di successo nel mondo della cybersecurity? Scopri tutte le opportunità offerte da Accenture:

Cyber Security Consultant [Online/Phone Recruitment]
Cyber Security Specialist - Identity and Access Management [Online/Phone Recruitment]
Cloud and Infrastructure Security Consultant [Online/Phone Recruitment]