BLOG


Aram Chantal Mbow
Accenture Interactive Senior Manager
December 06, 2019

Innovazione, tecnologia ed emozioni in Accenture Interactive


Accenture è una scuola di lavoro accelerata: nel corso della mia esperienza in azienda, iniziata 8 anni fa, ho potuto sperimentare ruoli differenti in diverse aree, dalla consulenza strategica per un grande gruppo bancario, al settore Communications Media & Technology, passando per un ruolo internazionale che mi ha fatto girare il mondo. È un po' come se avessi lavorato in 30 aziende diverse, e ogni progetto mi ha permesso di mettermi alla prova e trovare nuove strade.

Dopo una pausa di un anno, durante la quale ho deciso di lanciare una startup innovativa, ho deciso di tornare e qui ho trovato un ambiente sempre più inclusivo e una cultura aziendale capace di valorizzare le caratteristiche individuali delle persone.

Oggi sono Senior Manager in Accenture Interactive e, nel mio ruolo di Experience Architect, mi occupo di persone, di tecnologie e di emozioni. Il mio team disegna per i nostri clienti customer experience personalizzate, innovative e emozionanti, traducendo contenuti e tecnologie come la realtà virtuale, gli ologrammi e l’intelligenza artificiale in percorsi memorabili. È un lavoro di squadra, che coinvolge designer, creativi e storyteller, programmatori e data scientist, e che fonde competenze e punti di vista diversi. In qualsiasi momento sai che qui puoi trovare la collaborazione di un massimo esperto in una determinata tecnologia, applicazione o industry.

Consideriamo le persone come individui, e non come non tipologie classificabili, e ci sforziamo sempre di rispondere ai loro bisogni reali, toccando corde anche personali per creare interazioni coinvolgenti. Veder concretizzare le mie idee e accorgermi di come contribuiscono a migliorare la vita delle persone è senza dubbio l’aspetto che più amo del mio lavoro.

Questo ruolo in continua evoluzione mi ha permesso di continuare a coltivare le mie passioni e si adatta perfettamente al mio essere mamma e manager. Ho due figli piccoli e ci tengo a trascorrere più tempo possibile con loro. I miei due bimbi mi hanno insegnato a guardare tutto con occhi nuovi, e a crescere anche professionalmente. Con loro, ad esempio, ho capito quanto sia importante delegare: un aspetto che si riflette positivamente anche nelle dinamiche e nelle prestazioni del team, motivando l'intera squadra e sviluppando le loro competenze.

Trovare il giusto equilibrio tra lavoro e priorità personali, per sé stessi e per la propria famiglia, è fondamentale per trovare il tempo di riflettere, guardare il mondo intorno a sé e trovare nuovi spunti per la propria creatività e la propria crescita. Per me, ad esempio, il nuoto e la corsa sono tappe irrinunciabili per dare respiro alla mia immaginazione, per mettermi in discussione e per far nascere nuove idee e prospettive da applicare al mio lavoro.

Scopri alcune delle opportunità che ti può offrire Accenture Interactive:

Digital Business Expert
Digital Marketing Campaign Specialist
Digital Analytics Campaign Consultant