BLOG


Sebastiano Conti
Accenture Technology Analyst
November 13, 2020

Come diventare Front End Developer con Accenture

Le mie prime esperienze lavorative come programmatore freelance e startupper, dopo gli studi in Ingegneria Civile al Politecnico di Milano, mi hanno convinto a voler cercare una dimensione più strutturata che mi permettesse di professionalizzarmi e di formare competenze e capacità di innovazione. Sono stati diversi miei amici che già lavoravano in Accenture a consigliarmi di mandare il mio curriculum. E proprio un corso di formazione su Javascript e Angular, organizzato da Accenture come introduzione allo stage, è stato la porta d’accesso a questo mondo.

Javascript, Angular e React: qui ho visto il codice più elegante
Dall’inizio dello stage a oggi ho già lavorato su 3 progetti, il primo sul framework Angular e i successivi con la libreria JavaScript React, creando dashboard e interfacce utenti per diverse aziende importanti dei settori finanziario e energetico. Spesso con i colleghi passiamo ore stimolanti ad arrovellarci su come sviluppare le migliori soluzioni. Per me programmare è quasi una forma di arte, il modo più diretto per dare sostanza al pensiero, e resto sempre ammirato dal codice che sviluppiamo: pulito, leggibile, elegante e creativo.

Un percorso che continua
Nonostante il distanziamento forzato durante il periodo di inserimento, mi sono sentito accolto dal team e al tempo stesso ho visto apprezzato il mio contributo al lavoro. Una gratificazione a cui non è mancato il riscontro dei fatti. Qualche settimane fa, a fine giornata e a ridosso di una release, ho ricevuto una chiamata che pensavo legata a un bug su un software a cui stavo lavorando. Il timore si è tramutato nella soddisfazione di sentirmi comunicare dai due responsabili di progetto che sarei stato assunto come Analyst. Non ho esitato a continuare questo percorso come programmatore nel team Front End Developer di Accenture Technology, perché qui ho l’opportunità di lavorare con tecnologie e architetture all’avanguardia e ogni giorno imparo cose nuove.

Quel bottone che ti cambia la vita
Il segreto è nella fiducia che ricevi fin da subito. Io, ad esempio, all’inizio del mio secondo progetto ho iniziato a conoscere la library React, che non avevo mai utilizzato. Il mio primo compito? Realizzare un semplice bottone. Mettere subito le mani sul codice ti permette di renderti utile misurandoti con problemi reali, e grazie allo spirito collaborativo di un team ricchissimo di competenze imparare è sempre gratificante. Da quel bottone è partito tutto!

Scopri le opportunità in Accenture:

Angular Front End Engineer [Online/Phone Recruitment]
Senior Front End Architect [Online/PhoneRecruitment]
Java Developer & Java Team Leader
Microservices Solution Architect