BLOG


Angela Scelza
Cloud Transformation & Architecture Analyst In Accenture Technology
May 29, 2020

Crescita e creatività in Accenture con ServiceNow

Angela Scelza

L’incontro con ServiceNow è stato casuale: non mi ci ero mai imbattuta durante gli studi in Ingegneria Informatica all’Università di Tor Vergata ma, già dalla prima esperienza di lavoro, ho subito capito le enormi potenzialità di questa tecnologia di IT Service Management. Da quel momento ho deciso di legare il mio percorso professionale nella consulenza tecnologica proprio a ServiceNow, un sistema sicuramente complesso ma capace di offrire grandi prospettive di crescita e di nuove implementazioni.

Un passo in avanti: Accenture

Con ServiceNow sapevo di aver trovato la mia strada. Per questo ho cercato di crescere il più possibile affinando la mia preparazione, accumulando esperienze professionali in diverse realtà consulenziali. Nel tempo ho sviluppato la consapevolezza che la frontiera in questo ambito, a livello globale, fosse Accenture, anche in virtù della partnership sempre più stretta che ha saputo creare con ServiceNow. Quando sono stata contattata da un Recruiter di Accenture tramite LinkedIn, ho colto questa opportunità e fatto quel passo in avanti che mi avrebbe permesso di crescere ancora di più con questa tecnologia.

Mi sono sentita proiettata in una dimensione totalmente nuova, un po' come quando mi sono trasferita dal mio paesino, Vallo della Lucania in Cilento, per andare a studiare e a lavorare a Roma. Sia per il tipo di progetti su cui lavoriamo, sia per la sicurezza che ti sa trasmettere questa organizzazione. Da una parte ho avuto conferma del primato di Accenture sulla tecnologia ServiceNow, dall’altra l’azienda mi ha stupita per la visione globale e per la capacità di portare la digital transformation alle aziende. E poi, nel mio campo specifico, la collaborazione tra Accenture e ServiceNow permette a me e ai miei colleghi di eccellere in ambito cloud, lavorando fianco a fianco con le più importanti aziende globali per trasferire tutte le opzioni di questo vantaggio competitivo nel loro business.

Il mio lavoro con ServiceNow

Lavoro da meno di un anno come Analyst in area Intelligent Cloud & Infrastructure e ho già avuto la possibilità di essere protagonista di bellissime sfide professionali che coinvolgono l’intero ciclo ITSM attraverso l’implementazione di ServiceNow. Con il mio team supportiamo un player del settore Telco e la nostra attività abbraccia moltissimi aspetti: gestione del ticketing, implementazioni complesse, migrazione di CRM e di sistemi aziendali. Il rapporto di fiducia che si crea con le aziende clienti ci permette di lavorare in simbiosi, un aspetto che osservo anche nei rapporti tra le persone: si diventa un’unica squadra, ci si interfaccia costantemente tutti i giorni e si affrontano insieme i nuovi progetti con un approccio che fa la differenza, anche di fronte alle complessità. Penso, ad esempio, all’emozione del mio primo rilascio in produzione: 30 sistemi da sostituire e far ripartire uno alla volta, verificando che tutto fosse pienamente operativo, affrontando ogni intoppo e, finalmente, la soddisfazione di vedere funzionare tutto.

Una danza tra arte e IT

Lavorare con ServiceNow mi offre la possibilità di dare forma ai sistemi, una gratificazione simile a quella che ho quando creo un oggetto con le mie mani. Fuori dal lavoro infatti mi rilasso con il fai da te, realizzando decorazioni creative o prendendomi cura delle mie piante. Due modi diversi di mettere insieme concretezza e creatività, di viverle con passione e di studiare continuamente per essere ancora più soddisfatta di quello che riesco a fare e a trasmettere agli altri. Un po' come nella danza: la passione coltivata da una vita che, per lunghi tratti, è stata anche una professione. Poter esprimere il meglio in un’attività, insegnare agli altri come si fanno certe cose, è molto simile a ciò che facciamo ogni giorno lavorando con i nostri clienti.

Se anche tu, come Angela, vuoi sviluppare un percorso di crescita professionale in ambito tecnologico, ecco alcune opportunità per farlo con Accenture:

SERVICENOW EXPERT [ONLINE/PHONE RECRUITMENT]