Skip to main content Skip to Footer

EXPO MILANO 2015


Accenture per Expo Milano 2015

INTRODUZIONE

3 novembre 2015

Accenture è stata Global Systems Integration Partner di Expo Milano 2015.

Accenture ha contribuito da protagonista al successo dell’Esposizione Universale del 2015, la prima realizzata nell’era della trasformazione digitale: un processo dirompente che sta cambiando le aziende e i prodotti, ma anche le interazioni dei consumatori, la condivisione delle conoscenze, la creazione di esperienza quotidiane.

Abbiamo collaborato con la leadership di Expo Milano 2015 sin dall’inizio di questo ambizioso e complesso progetto che ha coinvolto circa 21 milioni di visitatori, 142 paesi partecipanti e partner eterogenei. Abbiamo condiviso con entusiasmo e partecipazione la sfida, i rischi e le complessità, avendo come obiettivo di dare un servizio di alto livello al cliente, ma anche immaginando come arricchire e rendere unica l’esperienza di ogni singolo visitatore.

Essere Official Global Partner e’ stata una precisa scelta di impegno e di visione che lascia una significativa eredità globale e che ha stimolato progetti di innovazione sul territorio, disegnando già nel presente la futura evoluzione della smart city e costruendo un nuovo format di evento globale digitally enabled.

Alla fine del lungo progetto, che ha portato in dote un capitale di energia innovativa sul territorio, abbiamo la certezza di essere stati partner con un ruolo unico, abilitatori di un ecosistema complesso e portatori di competenze riconosciute come globali e distintive.

GUARDA IL VIDEO DEDICATO CON LE INTERVISTE AI PROTAGONISTI DI QUESTA ESPERIENZA

×

SCARICA LA TRASCRIZIONE DEL VIDEO

IL NOSTRO CONTRIBUTO

Accenture ha messo a disposizione le proprie competenze strategiche, tecnologiche e digitali per consentire ai visitatori di vivere l’Esposizione Universale di Milano come un’esperienza innovativa e digitale.

Accenture ha infatti realizzato la Service Delivery Platform (SDP), il “sistema nervoso” di Expo Milano 2015, che ha raccolto, analizzato e gestito l’intero flusso di informazioni relativo a Expo 2015, partner ed espositori per generare servizi ai visitatori e a Expo stessa.

La piattaforma SDP è stata in grado di gestire ogni giorno oltre 2,5 milioni di transazioni, inviare fino a 7,5 milioni di notifiche sulla base della localizzazione dei visitatori, 150.000 email e 2,6 milioni di sms.

Per i visitatori, Accenture ha anche creato l’Expo Milano 2015 Official App, la “porta digitale” di Expo 2015. L’applicazione, gestita attraverso la SDP, ha permesso a ciascun utente di avere in tasca un “digital assistant”, prima, durante e dopo la visita in Expo.

Il portale MyExpo, realizzato da Accenture e integrato nel sito web ufficiale di Expo 2015, ha consentito agli utenti registrati di personalizzare la visita e ha integrato il servizio di e-ticketing nell’ecosistema tecnologico di Expo.

Accenture si è occupata inoltre della gestione complessiva di tutto il programma IT di Expo 2015, integrando le esigenze di stakeholder pubblici e privati all’interno di un ecosistema altamente complesso dal punto di vista tecnico, digitale e di business.

×

SCARICA LA TRASCRIZIONE DEL VIDEO

Tra i servizi che la SDP ha abilitato per le imprese vi sono:

  • il Presence & Location Management System che ha consentito - tramite la geo-localizzazione - di fornire ai visitatori servizi e notifiche sulla base della loro posizione all'interno del sito espositivo.

  • l’e-Couponing, che ha consentito a Expo 2015 e ai partner di creare campagne promozionali rivolte ai visitatori, sulla base delle loro preferenze indicate su MyExpo e posizione nel sito espositivo; 

  • la piattaforma di Business Intelligence, che ha consentito l’invio automatico di notifiche attraverso la Expo 2015 Official App; 

  • la piattaforma di Campaign Management che ha gestito le comunicazioni via SMS ed email a liste target di utenti registrati su MyExpo.

Confermando la proprie competenze distintive nei progetti di innovazione e trasformazione digitale, Accenture è stata anche l’abilitatore delle soluzioni tecnologiche e digitali del Supermercato del Futuro di Coop e della Digital Lifestyle Experience, entrambi nell’area del Future Food District di Expo 2015.

Accenture è stata inoltre presente all’interno di Expo Milano 2015 con la propria Digital Lounge: uno spazio riservato a un pubblico selezionato dove è stato possibile vivere l’esperienza della Digital Transformation, grazie ad approfondimenti sui temi legati all’innovazione nel mondo dell’agribusiness, retail e customer experience, sustainability.

EXPO OFFICIAL APP

L’Expo Milano 2015 Official App è stata la “porta digitale” di Expo 2015.

Disponibile gratuitamente su App Store e Google Play, durante il semestre di apertura di Expo ha raggiunto oltre 1.6 milione di download.

La app ha permesso agli utenti di programmare la visita a Expo 2015, acquistare i biglietti d’ingresso e costruire un’agenda personalizzata di eventi. Conteneva la mappa interattiva del sito espositivo e forniva ai visitatori il calendario delle manifestazioni in programma, avvisi e informazioni in tempo reale selezionati in base alla propria posizione nel sito stesso.

Durante la visita, la app costituiva inoltre una vera e propria guida personalizzata, in grado di interagire con la tecnologia dei beacon presente all’interno di Expo 2015.

Grazie ai servizi abilitati dagli analytics di Accenture nella piattaforma SDP, attraverso la Official App è stato anche possibile registrare e condividere sui social media i dati raccolti durante la visita: dai chilometri percorsi alle diverse esperienze fatte nei Padiglioni dei Paesi, fino agli eventi cui si è partecipato.

×

SCARICA LA TRASCRIZIONE DEL VIDEO

STUDI E RICERCHE

EXPO NEWS

CONTATTI

Per contattare l’Ufficio Stampa di Accenture, scrivi a accenture.stampa@accenture.com

Per maggiori informazioni su Accenture in Expo Milano 2015, contattaci via e‑mail